[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Radioattività nel mar Jonio, affondamenti sospetti, mafia e traffici d'armi



Ieri ricorrevano gli undici anni dall'uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin.

Oggi è la Giornata della memoria e dell'impegno per ricordare le vittime della mafia.

Parliamo quindi del mar Jonio e degli affondamenti sospetti. Lo facciamo in questa data, perché l'ombra della mafia e il percorso dell'inchiesta giornalistica di Ilaria Alpi si intrecciano.

E si intrecciano con la lotta che conduciamo contro l'inquinamento radioattivo del mare.

Ben 39 risultano i casi di affondamento di navi riferiti al mar Ionio, verificatisi tra il 1979 ed il 1995.

Il numero, la natura e le forti analogie dei casi interessati al fenomeno delle cosiddete «navi a perdere» rendono del tutto probabile l?ipotesi, tuttora non suffragata da idonei riscontri, che portassero carichi di merci quantomeno pericolose se non di rifiuti radioattivi.

Vi è un'apposita inchiesta della Procura di Reggio Calabria che collega questi affondamenti sospetti alla morte di Ilaria Alpi..

Adesso il "link" è ammesso ufficialmente. C' è un legame diretto tra l' inchiesta della Procura di Reggio Calabria sui traffici marittimi di rifiuti radioattivi e l'omicidio Alpi. Lo ha dichiarato il 18 gennaio scorso il sostituto procuratore Francesco Neri alla Commissione parlamentare che indaga sulla morte della giornalista e di Miran Hrovatin.

L' episodio dello <http://www.zonanucleare.com/dossier_italia/navi_affondate_rifiuti_radioattivi/I_espresso_comerio_somalia_ilaria_alpi.htm>spiaggiamento della motonave "Rosso" arenata sulla spiaggia di Formiciche in Calabria è particolarmente sospetto e si incrocia con un aumento dei casi di leucemia nella zona dell'incidente, denunciato dal Comitato civico Natale De Grazia che dal novembre scorso denuncia la questione.

Dall' inchiesta condotta dal settimanale L'Espresso sullo spiaggiamento della nave, oltre al traffico di rifiuti radioattivi, emerge quello delle armi. Lo spionaggio internazionale. I servizi segreti. La massoneria. E pesanti indizi sull'omicidio di Ilaria Alpi in Somalia.

Alessandro Marescotti
www.peacelink.it


Le informazioni sono tratte dall'ottimo sito
http://www.zonanucleare.com/dossier_italia/navi_affondate_rifiuti_radioattivi/A_inchieste_indagini_procura.htm