[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

I: [Parchi News] - Number 871



[Parchi News]       26 luglio 2005       Issue 871
  
Today's Topics:
  
        1. LEGGE DELEGA: FEDERPARCHI PREOCCUPATA INSISTE PER CONFRONTO




----------------------------------------------------------------------




Message Number: 1
Date: Tue, 26 Jul 2005 14:47:33 +0200
From: "Federparchi - Ufficio comunicazione"
<comunicazione.federparchi at parks.it>
Subject: LEGGE DELEGA: FEDERPARCHI PREOCCUPATA INSISTE PER CONFRONTO

LEGGE DELEGA AMBIENTALE: L'ASSOCIAZIONE DELLE AREE PROTETTE NON E'
ANCORA
STATA SENTITA.
SI RISCHIA UNA OPERAZIONE MODESTA, LONTANA DALLE ESIGENZE DEI PARCHI

Notizie di stampa e dichiarazioni di esponenti di Governo riguardanti il
percorso della legge delega in materia ambientale parlano di
consultazioni
in corso e di scadenze molto ravvicinate per l'emanazione dei decreti.
La
Federazione Italiana dei Parchi e delle Riserve naturali segnala con
stupore
di non essere ancora stata chiamata ad esprimere le proprie valutazioni
relative alle possibili modifiche alla normativa sul sistema delle aree
protette e si attende di poterlo presto fare in rappresentanza
dell'insieme
degli Enti di gestione e secondo le indicazioni maturate dalla viva
esperienza di questi anni e dal confronto dei diversi orientamenti
culturali
e politici che vivono unitariamente nell'associazione.
L'elaborazione unitaria della Federparchi è un patrimonio a disposizione
di
tutti e in particolare del legislatore. E' impensabile che si possa
davvero
puntare al rilancio dei parchi italiani e alla loro maggiore efficienza
senza rifarsi ai contenuti di un lavoro di ricerca e di proposta che si
fonda sulla professionalità di tanti operatori e amministratori e su di
una
visione organica e di sistema che ha saputo diventare un riferimento
anche a
livello internazionale.
Il ritardo con il quale si giunge ad un esame delle proposte della
Federparchi accresce le preoccupazioni che la revisione della normativa
si
riveli una operazione condotta con metodi verticistici e burocratici e
dai
contenuti assai miseri, se non addirittura regressivi. Il rischio è che
venga meno la possibilità di vedere finalmente affrontate con la
necessaria
decisione ed in modo innovativo esigenze già più volte richiamate e del
resto unanimemente acquisite nelle conclusioni della Seconda Conferenza
Nazionale delle aree protette.  Si tratta di questioni fondamentali per
i
parchi e per l'intero Paese, quali la creazione di strumenti per la
concertazione tra i vari livelli istituzionali di programmi nazionali in
materia di conservazione ambientale, la visione delle aree protette come
nodi della Rete Ecologica nazionale, la gestione integrata fra tutela
terrestre e tutela marina, la modernizzazione e sburocratizzazione 
dell'organizzazione
amministrativa dei parchi nazionali e delle riserve marine.
Federparchi sollecita dunque nuovamente tutti i responsabili del
procedimento in corso, e in particolare, con una lettera del presidente
Fusilli, il Capo di Gabinetto Paolo Togni, presidente della "Commissione
dei
Ventiquattro" esperti, a tener conto formalmente e sostanzialmente 
dell'opportunità
di avvalersi del contributo di un soggetto che esprime la sintesi di ciò
che
di meglio gli Enti voluti e creati dallo Stato hanno saputo in questi
anni
realizzare.

  _____________________________
Federazione Italiana dei Parchi e delle Riserve naturali
via Cristoforo Colombo, 149
00147 Roma
tel 06.51604940 - fax 06.51430472
segreteria.federparchi at parks.it



------------------------------


End of [Parchi News]  #871
************************************




------------
Parchi News: direttamente e gratuitamente dagli Enti gestori, le
informazioni
in tempo reale sulla vita delle Aree Protette italiane, per aggiornare
on line
gli "addetti ai lavori": se volete, inoltratela ai colleghi non ancora
iscritti!

Per abbonarsi inviare una e-mail a iscrizioni at comunic.it con oggetto
"iscrivetemi a Parchi News"
Per cancellarsi inviare una e-mail a iscrizioni at comunic.it con oggetto
"cancellatemi da Parchi News"

Parchi News e' un servizio di http://www.parks.it - il portale dei
parchi
italiani