[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Newsletter Utopie Concrete



 Programma Corso di Formazione 

Gentili Signore e Signori,
Care Amiche e cari Amici,
in allegato il programma definitivo del Corso di formazione sulla
Contabilità Ambientale che si svolgerà dal 13 al 15 ottobre 2005
nell?ambito della Fiera delle Utopie Concrete di quest?anno.
Proprio in tempi di ristrettezza dei fondi pubblici ci sembra di grande
importanza spendere e investire a favore dell?ambiente e dello sviluppo
urbano sostenibile, in modo consapevole e ragionato, sulla base di dati
comprensivi e in un approccio sistematico e integrato con una politica di
comunicazione che permetta una partecipazione competente delle cittadine e
dei cittadini.
Se riceve questa nota probabilmente non ha bisogno di sentire un argomento
del genere ? è già convinto. Il gruppo di eccellenza dei docenti del corso
affronterà il percorso concreto dalle buone idee, sulle quali siamo tutti
d?accordo, alle buone pratiche. Molti di loro sono stati i protagonisti
nello sviluppo degli strumenti che presentano ed alcuni li usano da più di
un decennio con buoni risultati per l?ambiente e per il bilancio ? anche
monetario ? del proprio ente.
Saremmo contenti della vostra partecipazione al corso e alla Fiera delle
Utopie Concrete 2005.


Con viva cordialità
Karl-Ludwig Schibel



Comune di Città di Castello ? Regione Umbria ? Provincia di Perugia
Camera di Commercio di Perugia ? Comunità Montana Alto Tevere Umbro

Fiera delle Utopie Concrete
Città di Castello, 13 ? 16 Ottobre 2005

Ponti per un Futuro Amico

Corso di formazione
Strumenti per una pianificazione integrata della gestione dell?ambiente
Città di Castello, 13 - 15 ottobre 2005

Con il patrocinio del Coordinamento Nazionale Agende 21 Locali Italiane


Programma

Il corso di formazio ne ?Strumenti per una pianificazione integrata della
gestione dell?ambiente? vuole servire come introduzione agli strumenti
innovativi per rilevare e quantificare, gestire e monitorare le
informazioni ambientali per una pianificazione continua dello sviluppo
sostenibile dell?amministrazione pubblica territoriale. Il corso si
articola in tre mattinate e ha l?obiettivo di rendere i partecipanti
pratici delle varie procedure e diversi metodi in uso per:
- la certificazione ambientale
- il bilancio ambientale e la sua integrazione con altri bilanci partecipati
- gli acquisti verdi
- la valutazione dell?impatto ambientale
- i sistemi di indicatori.

L?obiettivo è di mettere i responsabili e gli amministratori in grado di
scegliere gli trumenti più adatti per il proprio ente e di poter
predisporre in modo intelligente la loro elaborazione e il loro impiego.
Vuole presentare una panoramica degli strumenti esistenti, illustrare come
si inseriscono in un programma comple ssivo, chi li sta già usando e con
quali risultati, come applicarli in una pianificazione di sviluppo
sostenibile.

Coordinatore del corso: Stefano Caserini, Politecnico di Milano

Giovedì, 13 ottobre 2005
La contabilità ambientale come strumento per lo sviluppo sostenibile
Fausto Giovanelli, Senato della Repubblica
Il Piano di Gestione Ambientale (PGA) come quadro strategico e collocazione
degli strumenti in uso
Elio Manti, Task Force delle Autorità Ambientali, Ministero dell'Ambiente e
della Tutela del Territorio
Aalborg +10 ? gli impegni e l?Agenda 21 Locale strategica
Filippo Lenzerini, Coordinamento Nazionale Agende 21 Locali Italiane
Gli Indicatori Comuni Euroepi (ICE)
Lorenzo Bono, Ambiente Italia

Venerdì, 14 ottobre 2005
La certificazione ambientale dell?ente locale
Camillo Franco, Sogesca Srl
Il metodo CLEAR
Mauro Bigi, gruppo di coordinamento del progetto Clear
Con la valutazione dell?impatto ambientale nell?eco-audit
Helmut Wahle, Comune di Hannover

Sabato, 15 ottobre 2005
Acquisti verdi: usare il potere d?acquisto per la conversione ecologica ?
il GPPnet
Silvano Falocco, Ecosistemi
Le Agende 21 e CAmbieReSti? - Progetti per uno stile di vista sosteni bile
Francesco Musco, IUAV
Collegamento organico tra i diversi percorsi: qualità ambientale e sociale
dello sviluppo
Luciano Hinna, Università di Tor Vergata
La Valutazione Ambientale Strategica
Eliot Laniado, Politecnico di Milano

INFORMAZIONI GENERALI
Sede
Città di Castello [PG], Officine della Lana, Scuola Operaia ?G.O. Bufalini?
Via S. Bartolomeo, 1
Quota di iscrizione
La quota di partecipazione comprende l'iscrizione al corso, il materiale
didattico, vitto e alloggio - 12 ottobre (cena) / 15 ottobre (prima
colazione) - ed è pari a Euro 850+IVA (se dovuta) per una singola
iscrizione. Per i membri dell?Alleanza per il Clima, i soci di
Coordinamento Agende 21 Locali italiane, INU, ANAB, INBAR, la quota di
iscrizione è invece pari a Euro 750+IVA.
L'IVA non è dovuta se la fattura è intest ata ad ente pubblico, ai sensi
dell'art. 10 del dpr 633/72 come modificato dall'art. 14 comma 10 legge
24/12/1993 n. 537.
Modalità d'iscrizione
L'iscrizione dovrà pervenire alla Segreteria organizzativa della Fiera
delle Utopie Concrete a mezzo fax 075/8554321 o email a
segreteria at utopieconcrete.it.
Il pagamento della quota d'iscrizione dovrà farsi:
Entro il 30 settembre 2005 mediante versamento sul c/c bancario intestato a
Agenzia Fiera delle Utopie Concrete, n. 12178,81, ABI 01030, CAB 21600, CIN
T, presso Monte dei Paschi di Siena, Filiale di Città di Castello, causale
?Partecipazione al corso di formazione? (fotocopia della ricevuta indicante
il nominativo degli iscritti, dovrà essere spedita via fax alla Segreteria
organizzativa).
Per i dipendenti pubblici vale come iscrizione l'invio della copia della
delibera di impegno dell'ente di appartenenza.
Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza del corso.
Per qualsiasi altra infor mazione
Segreteria organizzativa
Tel./Fax: 075 8554321 ? email
<mailto:segreteria at utopieconcrete.it>segreteria at utopieconcrete.it



Per non ricevere più la newsletter invia un messaggio a
coordinamento at climatealliance.it soggetto:cancellami