[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Sabato 22 aprile - La Valle Scrivia come la Valle di Susa





Confederazione Unitaria di Base

Corso Marconi 34, 10125 Torino

Tel/fax 011.655.897 tel. 011655454



SABATO 22 APRILE

Manifestazione contro il truffaldino progetto di Alta velocità "Terzo
Valico", analogo a quello della Valle di Susa.



CORTEO SERRAVALLE - ARQUATA SCRIVIA

COMITATI PIEMONTESI E LIGURI

 NO TAV - NO TERZO VALICO



CONCENTRAMENTO ORE 14.30
PIAZZA COPPI   -    SERRAVALLE SCRIVIA


La Confederazione Unitaria di Base partecipa alla manifestazione per
esprimere la contrarietà al progetto "Terzo Valico" e alla "legge
obiettivo" e  per il ritiro dei licenziamenti da parte delle F.S. nei
confronti di cinque lavoratori colpevoli di avere denunciato pubblicamente
la mancanza di sicurezza nelle ferrovie.


Una ulteriore linea ferroviaria per trasporto merci, tra Genova e Milano
che bucherebbe l' Appennino con 39 Km di gallerie, mettendo a rischio la
salute di centinaia di migliaia di persone, un inferno di rumore, cemento,
camion giorno e notte per 15 anni, viabilità stravolta, prosciugamento di
falde idriche e acquedotti. Migliaia di tonnellate di rocce, amiantifere
(con relativo tumore dei polmoni e mesotelioma pleurico, che non lascia
scampo) verrebbero depositate in molti Comuni della provincia.
Noi proponiamo invece di utilizzare i 5 valichi ferroviari già esistenti
tra Liguria e pianura padana, che sono sottoutilizzati, con una serie di
piccoli interventi di razionalizzazione e di ammodernamento, a basso costo
ma di grande beneficio per i viaggiatori, soprattutto pendolari.
Le alternative hanno un costo microscopico rispetto a quello del Terzo
Valico, che è una grande truffa a solo beneficio delle lobbies
economico-politiche che l'hanno inventato: un' opera in perdita per
decenni, inutile, costosa, dannosa, 5 miliardi di euro che pagherebbero
tutti i cittadini con le tasse, 10.000 miliardi delle vecchie lire che
verrebbero tolti alle disastrate linee ferroviarie, a ospedali, scuole,
opere di pubblica utilità.

Per la CUB Piemonte
Cosimo Scarinzi

Per info 3298998546