[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

film-inchiesta contro le trivellazioni in val di noto



Cara redazione di peacelink di seguito il comunicato stampa dell'iniziativa
che stiamo portando avanti per la produzione di un film.inchiesta contro
trivellazioni in val di noto, con il sostegno di amici in comune:
casablanca (mensile catanese), <http://arcoiris.tv>arcoiris.tv,
<http://universo.tv>universo.tv,etc etc
Vi chiediamo di darci una mano a diffondere l'iniziativa.
Tutti i dettagli sito dell'iniziativa
<http://www.siciliantagonista.org/>www.siciliantagonista.org

spero troverete l'iniziativa degna di nota!!!

P.S.
Ci sono anche dei banner qualora vi andasse di darci una mano e promuovere
l'iniziativa attraverso il vostro sito ed i vostri contatti email

vi ringrazio di cuore

--
alessandro

<http://www.malastradafilm.com>www.malastradafilm.com




IL COMUNICATO

La malastrada.film, insieme al Comitato per le Energie Rinnovabili e contro
le Trivellazioni Gas-Petrolifere in Sicilia ed in collaborazione con:
<http://produzionidalbasso.com/>produzionidalbasso.com ,
<http://arcoiris.tv/>arcoiris.tv , casablanca,
<http://universo.tv>universo.tv, arci, siciliantagonista, lanciano la
produzione del film-inchiesta "13 Variazioni su di un tema barocco; Ballata
ai petrolieri del Val Di Noto".

Dopo la rielezione di Totò Cuffaro alla presidenza della regione, si riapre
per una buona parte del popolo siciliano un  periodo di battaglia per
difendere la propria terra da quegli interventi di  reindustrializzazione
che vorrebbero annullare un percorso costruito negli anni dalle popolazioni
e che ha portato la sicilia ad individuare, in una prospettiva di sviluppo
sostenibile, il proprio futuro economico ed ambientale. Il caso delle
trivellazioni in Val di Noto diviene dunque esemplare. La regione sicilia
nel 2004, ad opera del suo assessore all'industria "Marina Noè", emette
provvedimenti che permettono a quattro colossi del petrolio la ricerca e
l'estrazione di idrocurburi in sicilia. Ad intervenire in val di noto, in
un territorio inserito nella World Heritage List dell'UNESCO e riconosciuto
come patrimonio dell'umanità, arriva l'americana  Panther Resourch
Corporation. Questo film vuole raccontare cosa è accaduto in questi 2 anni
di lotte, affiancando agli strumenti giornalistici quelli sensoriali: 13
variazioni sul  tema  di un Territorio che deve rimanere Patrimonio di
tutti e non bottino di alcuni.

La novità consiste nel sistema di produzione che la malastrada.film ha
scelto di attuare: il progetto verrà finanziato dai singoli cittadini che
vorranno preacquistare un copia DVD del film attraverso la piattaforma
<http://www.produzionidalbasso.com/>www.produzionidalbasso.com<http://www.produzionidalbasso.org/>
. Una via nuova per la produzione indipendente che attraverso questo
sistema vuole bypassare la grande industria cinematografica, nonché
l'apparato televisivo ufficiale permettendo la circolazioni di idee e
conoscenze fuori dalle censure e dal controllo politico.

Ogni cittadino da ogni parte d'italia avrà la possibilità di diventare
produttore di un film che verrà pubblicato sotto licenza Creative Commons e
che dunque potrà circolare ed essere diffuso liberamente senza alcun
restrizione.

La raccolta fondi durerà 15 giorni, dal 23 giugno al 7 luglio.



Prenota la tua copia, basta seguire su
<http://www.produzionidalbasso.com/italy/tec_116.html>questo link!



Per tutte le info sull'iniziativa:

<http://www.siciliantagonista.org/>www.siciliantagonista.org