[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

la rivoluzione silenziosa di Carl Rogers



Title: edizioni la meridiana/ novità

edizioni la meridiana/novità

 

Una rivoluzione silenziosa

 

ma possibile.

 

É quella proposta nel volume con il quale chiudiamo la programmazione del 2006, un libro voluminoso ma unico perché raccoglie la lunga intervista autobiografica a Carl Rogers, il padre della psicoterapia che ha posto la persona al centro della relazione.

Carl Rogers e David Russel in

 

Carl Rogers: un rivoluzionario silenzioso

Pagg. 416 Euro 30,00

 

infatti ricostruiscono gli 85 anni di vita di Rogers permettendo al lettore non solo di conoscere il profilo umano, ma di approfondire quello culturale e ideologico. Perché è importante questo libro? Perché oggi in politica, in medicina, negli affari o nell’educazione l’approccio alla terapia indicato da Rogers continua a dare potere alla gente e rimane un modello trascinante nel determinare il cambiamento negli individui e nell’ambito sociale di appartenenza. Di quale rivoluzione parliamo? Di quella che ci rende consapevoli dei pericoli insiti nella visione meccanicistica e riduzionistica della natura umana e ci prospetta l’idea che in ogni relazione (e non solo in quella di aiuto) l’umanizzazione del rapporto produce migliori risultati, maggiori livelli di complicità, minore conflittualità, minore stress e sofferenza.

Porre “la persona al centro” è un’azione che genera cambiamento, nell’altro e in noi. Un cambiamento silenzioso, ma reale, che parte dalla sfera soggettiva e, nella misura in cui cambia il soggetto, la persona, ha riverberi sociali.

Un approccio ancora rivoluzionario. Un modo per chiudere la programmazione rilanciando e scommettendo ancora una volta in libri che possono generare buone idee e mettere in moto silenziosi ma necessari cambiamenti.

 

Per i vostri ordini info at lameridiana.it . Sconto del 20% per chi ordina il volume entro il 31 dicembre 2006.

Carl Rogers: un rivoluzionario silenzioso è stato pubblicato nella collana Persone, curata dallo IACP (Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona) e diretta da Alberto Zucconi.

 

A norma del D.Lgs 196/2003 abbiamo reperito la tua e-mail direttamente da un messaggio che ci avevi precedentemente inviato, su tua esplicita comunicazione, navigando in rete o da un messaggio che ha  reso pubblico il tuo indirizzo di posta elettronica. Sul sito www.lameridiana.it è possibile scaricare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendessi ricevere ulteriori comunicazioni, ti preghiamo di inviare una e-mail a info at lameridiana.it con in oggetto il messaggio: Cancella. Grazie