[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Si può liberare la teologia?



Title: edizioni la meridiana/ novità

edizioni la meridiana/ novità

 

Si può liberare l’uomo dalla teologia?

 

Forse è il caso di dire che è il momento di liberare l’uomo dalla teologia. Da quale però?

Da quella che, dal Concilio di Trento in poi, si è sviluppata se non proprio in “scienza degli articoli della fede” in scienza delle conclusioni, fino a diventare ideologia della Chiesa o in taluni casi, strumento per legittimare la “teologia romana”. Una riflessione sicuramente ardita questa, che va osata però in questo nostro tempo e va anche sostenuta, come fa il teologo G. Lorenzo Salas in

 

Liberare la teologia

pagg. 80 Euro 10,00.

 

Perché? Le scienze moderne hanno trasformato la teologia. Le scienze della natura hanno gettato nuova luce su concetti di creazione e di evoluzione del mondo. La filosofia ormai disvela non solo il carattere razionale, libero, storico e sociale dell’uomo, ma anche la caratteristica storico e sociale di Dio. La critica della religione è giunta a scoprire l’abuso della religione nel condurre l’uomo a una alienazione antiumana. Le scienze umanistiche e sociali ci hanno permesso di conoscere l’uomo e la sua psiche. L’esegesi e la storia ci permettono di indagare e comprendere non soltanto la storia d’Israele ma anche la storia di Gesù di Nazareth e la storia della Chiesa e dei suoi dogmi.

 

Di che teologia allora c’è bisogno?

 

Da quanto Dio ha dato svolta antropologica facendosi uomo, ci ha indicato la strada per una teologia che non parte e non si ferma alla discussione dall’alto, di Dio solo, ma di una teologia antropologica. Forse è giunta l’ora, conclude Salas nel suo libro, di parlare meno di Dio e più dell’uomo – l’incarnazione è un segnale teologicamente storico e rilevante a tale effetto -, lasciando a Dio, in cambio, come punto vitale di riferimento, di agire di più e più visibilmente “attraverso di noi”.

 

Sul nostro sito è possibile leggere e scaricare pagine del volume. Per i vostri ordini info at lameridiana.it. Sconto del 20% per chi ordina il volume entro il 20 gennaio.

 

A norma del D.Lgs 196/2003 abbiamo reperito la tua e-mail direttamente da un messaggio che ci avevi precedentemente inviato, su tua esplicita comunicazione, navigando in rete o da un messaggio che ha  reso pubblico il tuo indirizzo di posta elettronica. Sul sito www.lameridiana.it è possibile scaricare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendessi ricevere ulteriori comunicazioni, ti preghiamo di inviare una e-mail a info at lameridiana.it con in oggetto il messaggio: Cancella. Grazie