[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

NON CHIAMIAMO VITTORIA DEL VAL DI NOTO E DELLA SUA GENTE L'ENNESIMA FURBIZIA DI CUFFARO!!





PASSAPAROLA!!!!



NO, NON CHIAMATELA VITTORIA DEL VAL DI NOTO E DELLA SUA GENTE!!

Le recenti esternazioni del Presidente della Regione Sicilia Salvatore
Cuffaro hanno fatto credere che non vi saranno trivellazioni in tutto il
VAL DI NOTO.  E quasi tutti  i Mass-media ci sono cascati!!!

Purtroppo non è così, poichè la “rinuncia”della Compagnia Petrolifera è
molto limitata (86 Kmq sui 747 Kmq dell’intera concessione intitolata
“Fiume Tellaro” ), riguarda zone gIà SUPERVINCOLATE e non comprende le zone
ad alta valenza agricola, paesaggistica e turistica che verrebbero
perforate comunque.

Gli amministratori, i media ed i cittadini del Mondo hanno subito un affronto!!

Pensiamo che l’unico  modello possa essere quello fondato sul Turismo
Sostenibile e sull’Agricoltura di Qualità.

NOI VOGLIAMO CHE TUTTO IL TERRITORIO DEL VAL DI NOTO, QUALE UNICA ENTITA’
CULTURALE, SIA PRESERVATO DALLE ATTIVITA’ PER LA RICERCA DI IDROCARBURI
VALORIZZANDONE LE PECULIARITA’ ARTISTICHE, MONUMENTALI E PAESAGGISTICHE
FINO ALLA CREAZIONE DEL PARCO DEGLI IBLEI, GIA’ IN CANTIERE.

 LA LOTTA NON SI  FERMA!!!   

NO ALLE TRIVELLAZIONI IN TUTTO IL TERRITORIO DEL VAL DI NOTO

SI AL MODELLO DI SVILUPPO GIA’ AVVIATO IN SICILIA!!

 VAL DI NOTO 18-06-2007           il COMITATO PER LE ENERGIE RINNOVABILI E
CONTRO  LE TRIVELLAZIONI GAS-PETROLIFERE IN SICILIA

                                            COMITATO NO-TRIV


<http://www.NOTRIV.IT>WWW.NOTRIV.IT


AI SENSI DELLA NORMATIVA SULLA PRIVACY SE NON VOLESSI RICEVERE ULTERIORI
MESSAGGI DI CONTENUTO SIMILE MANDA UNA EMAIL CON  LA SCRITTA "CANCELLAMI DA
MAILING LIST" INDICANDO L'INDIRIZZO DA CANCELLARE E LE TEMATICHE CHE NON
INTERESSANO