[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

In memoria di Sébastien Briat, fermiamo il nucleare. Iniziative Mercoledì 7 a Policoro e Domenica alla Trisaia di Rotondella n 37 c



Per commemorare Sébastien Briat, mercoledì 7 novembre alle ore 21,00, si
terrà un incontro nella sede dell’associazione ionica ‘’La casa della
sinistra del metapontino’’, in via Bari a Policoro.
Domenica 11 novembre ’07, ore 11,30/13,30, nel piazzale antistante l’ingresso
ENEA-SOGIN della Trisaia di Rotondella, sarà affissa una targa a suo nome e
ribadita la richiesta all’Amministrazione Comunale di Rotondella di
denominare quel luogo con il nome di Sébastien Briat.

Hanno già dato la loro adesione: Associazione Verdi per la Pace di Policoro,
ScanZiamo le Scorie - Campo Base, NoScorie Trisaia, ecc..

Pino Mele

Associazione

Verdi per la Pace di Policoro



Di seguito una mail che illustra la proposta di commemorazione di Sébastien
condivisa con Radio Base.

----- Original Message ----- 

From: Pino Mele
Sent: Sunday, May 20, 2007 4:22 PM
Subject: Nucleare_dedicare il 7 novembre al ricordo di Sebastien Briat _n 18


Ricordare Sébastien Briat, il giovane francese morto nel tentare di fermare
il treno che trasportava le scorie nucleari il 7 novembre di ogni anno.


Era il 7 novembre del 2004  e in Francia moriva un ragazzo. Riportiamo
alcune frasi del periodo "La Confédération Nationale du Travail si associa
al dolore dei parenti di Sébastien Briat, ucciso domenica 7 novembre durante
un'azione contro il trasporto di scorie nucleari. Sébastien, militante
contro il nucleare, era profondamente coinvolto nella nascita di una sezione
studentesca del sindacato CNT-éducation a Nancy. Così, è con dolore che
salutiamo la memoria di uno dei nostri giovani militanti.

A dispetto delle circostanze, la CNT denuncia il trasporto di materiali
pericolosi (ormai sistematico e pratica quotidiana), ragione per la quale i
militanti, tra cui Sébastien, avevano organizzato l'azione di blocco del
treno nucleare. La CNT denuncia le condizioni di sicurezza del convoglio,
condizioni cosìddette di autocontrollo, così come l'ostinazione dei governi
nel perseguire la via del nucleare.


Radio Base popolare network con Pino Mele di Policoro (tra Scanzano J.co e
la Trisaia di Rotondella), al'interno della trasmisione "Il Cubo" ha
lanciato l'idea di dedicare ogni anno il 7 novembre al ricordo di Sebastien
Briat.

http://www.radiobase.net/index.php?id=21,909,0,0,1,0

Altri link utili per le iniziative di novembre:
- Contro le attività nucleari intraprese dall’ENEL nei paesi dell’Est
Europeo (per info ed adesioni www.staccalaspina.org );
- I Verdi Per la Pace stanno organizzando dei pullman per partecipare
alla manifestazione di Roma del 10 Novembre p.v. in Piazza Farnese
(www.20annisenza.org).
Il pullman (gratuito previa prenotazione ed accreditamento) parte il sabato
mattina presto e rientra sabato notte.
La partenza dalla ns zona dipende dal numero dei partecipanti.
Gli interessati possono contattare me o le federazioni provinciali

Saluti
by
Pino Mele
Cell. 338.9738341
EVITIAMO DI PRODURRE ALTRE SCORIE
... ovunque e di ogni tipo ...
Se vuoi essere iscritto all'indirizzario NoScorie rispondi a questa mail con
ISCRIVIMI
Se vuoi essere cancellato dall'indirizzario NoScorie rispondi con CANCELLAMI

notizie utili su:
www.scanziamolescorie.org
www.ilbrigantelucano.com
http://zonanucleare.atspace.com