[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Nasce un nuovo bosco a Pesaro



Il Comune di Pesaro aderisce alla manifestazione nazionale "Festa
dell'Albero" indetta da Legambiente.

Mercoledì 21 novembre 2007 inizierà la piantumazione di 772 piante in
10.350 mq del terreno situato alle spalle dello stabilimento ospedaliero
di Muraglia (Pesaro) per la realizzazione di una nuova area boschiva
all'interno della città.
L'iniziativa, promossa dall'Assessorato all'Ambiente e dalla Settima
Circoscrizione del Comune di Pesaro, in collaborazione con l'Azienda
Ospedaliera "San Salvatore", la Protezione Civile e il Corpo Forestale,
si inserisce nel progetto "un bosco per la città" a cura
dell'Associazione "Un Punto Macrobiotico": un'iniziativa volta a creare
nuove aree verdi boschive (e quindi nuove riserve naturali d'ossigeno
contro l'inquinamento atmosferico) all'interno del contesto urbano.

L'iniziativa ha un valore ambientale-naturalistico ma anche educativo: a
compiere l'opera di piantumazione mercoledì 21 novembre saranno circa
450 alunni di 3 scuole primarie e 3 scuole secondarie di 1° grado della
città.
Gli alunni saranno supportati dai "Volentieri Volontari" della Settima
Circoscrizione e dai volontari della Protezione Civile di Pesaro.
Per rinfrancarsi dalla "piccola fatica" ci sarà una merenda offerta dal
Punto Macrobiotico di Pesaro.
A ogni alunno verrà regalato un cappellino come ricordo di una
esperienza che lascerà un segno nel territorio di Pesaro.
Per gli alunni non solo una giornata nel verde, ma anche una lezione
teorica prima passare "all'azione": prima del 21 novembre infatti, un
educatore ambientale illustrerà agli alunni delle classi che hanno
aderito le nozioni base sulle tipologie di vegetazione della zona e su
come rispettare le piante e prendersene cura.

Che tipo di bosco crescerà alle spalle dell'ospedale di Muraglia? Le 772
sono tutte piante autoctone provenienti dal vivaio Val Metauro di
Sant'Angelo in Vado (PU), in particolare verranno piantumate le seguenti
specie:
- acero campestre
- acero riccio
- carpino nero
- cerro
- ciliegio selvatico
- leccio
- roverella
- sorbo

La piantumazione avverrà in parte in zolla (altezza uomo), in parte
tramite fitocella (dai 30 ai 50 cm) e in parte tramite radice nuda.
Per un corretto sviluppo dell'area boschiva, l'Azienda Ospedaliera "San
Salvatore", proprietaria del terreno, provvederà alla realizzazione di
un impianto di irrigazione "a goccia" (scelto per consumare meno acqua
possibile) prelevando l'acqua da un pozzo presente in zona (quindi non
verrà consumata acqua potabile dell'acquedotto).

Le piante sono fornite gratuitamente dall'Assam (Agenzia Servizi Settore
Agroalimentare) della Regione Marche, in base alla legge nazionale
113/92 che prevede la concessione gratuita ai comuni ogni anno di un
albero per ogni neonato: 772 sono infatti i neonati a Pesaro nel 2006.
E' intenzione dell'Amministrazione Comunale di Pesaro continuare il
progetto "un bosco per la città" anche i prossimi anni individuando
nuove zone urbane da rendere bosco.

Per ogni informazione sull'iniziativa contattare la Segreteria
dell'Agenda21 locale del Comune di Pesaro: tel. 0721387672 fax.
0721387698 email agenda21 at comune.pesaro.ps.it

----------------

Agenda 21 Locale
Assessorato Ambiente ed Energia del Comune di Pesaro
largo Aldo Moro 12, 61100 Pesaro
tel. 0721387672 fax. 0721387698
www.pesaroambiente.it

N.B. Rispetta l'ambiente: se non e' necessario, non stampare questa
mail.

In conformita' alle disposizioni previste dal D.Lgs. 196/2003, i dati
personali sono trattati in via del tutto riservata con finalita'
unicamente di informazione delle nostre attivita'. Alcuni dati possono
essere comunicati ad altri uffici del Comune di Pesaro per le medesime
attivita'  di informazione. Il conferimento dei dati e' facoltativo. Se
ha ricevuto questa comunicazione per errore o non vuole ricevere piu'
informazioni, scriva ad agenda21 at comune.pesaro.ps.it. Puo', inoltre, in
ogni momento, esercitare tutti i diritti previsti dall'art. 7 D. Lgs n.
196/03