[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Commenti sul Ritorno a Casa - Appuntamento organizzativo a Capranica il 30 agosto 2008 - Comunicazione di servizio.



Commenti sul Ritorno a Casa

Cari amici vorrei condividere con voi le prime reazioni alla proposta di indire un 
incontro a Capranica sul tema del "Ritorno a Casa". Qui di seguito ci sono dei commenti 
ed uno scambio epistolare.  In fondo pagina c'è anchela URL per leggere dei bellisimi 
commenti Di Laura e Francesca sotto  l'articolo che annuncia il prossimo incontro 
organizzativo, che si tiene a Capranica il 30 agosto 2008 - Per informazioni Doriana: 
0761-678477 oppure  338.9400869.
Se qualcuno viene da Roma o da queste parti mi farebbe una cortesia se passa a prendermi, 
per coloro che vengono da lontano Doriana  ha dato la disponibiltà ospitativa per una 
notte.
Un caro saluto a tutti voi, Paolo

--------------------------------
Doriana e Paolo scrivono:
Sto bene, l'aria oggi è stuzzicante...La poesia non era certo da inserire nel programma, 
pensavo ad una lettura..nel corsoi di quei giorni. Non, non ho mandato a nessuno il 
programma, ritengo che sia inutile, lo farò dopo ferragosto. fermo restando il viva voce. 
Peter è da molto che non lo sento e non lo leggo, spesso trascuro chi amo di più.
Doriana

> Date: Tue, 12 Aug 2008 15:01:10 +0200
> Subject: Doriana - Capranica ed altro
> From: circolo.vegetariano at libero.it
> To: dorianagoracci at hotmail.it; liberopensierovt at libero.it
> 
> Cara Doriana, come stai? 
> Ho parlato oggi con Peter invitandolo per il 30 agosto, penso che verrà, come penso che 
> verranno anche altri amici laici. Ho ricevuto la poesia, un po' triste per la verità, 
> non so se è il caso di inserirla nel comunicato, tanto abbiamo già quel pensiero 
> tedesco che va già bene, per un prossimo comunicato ci sarebbe anche la poesia "teoria 
> del disprezzo" di Peter che è molto adatta, te la ricordi? Se non ce l'hai fattela 
> mandare da lui.
Ho già provveduto a divulgare la notizia del Ritorno a casa ed ho anche scritto un 
articolo d'introduzione generale che forse uscirà su alcuni giornali amici. Manda tu 
quando vuoi l'informativa ai siti di Viterbo, ciao, a presto, paolo

laura scrive: 
11 Agosto 2008 alle 16:46 
ciao Paolo, purtroppo non potrò partecipare all’incontro di agosto.
In realtà mi ha molto toccato la questione del sentirsi a casa. Io sono tornata a 
riabitare la terra dei miei avi (la casa in cui viviamo fu costruita nel 1820 dai 
bisnonni di mia nonna) e mi sento parte del suolo che ogni giorno tocco con i piedi. Ci 
sono stati momenti dove vari “scontri” con le persone del luogo mi hanno portato a 
prendere in considerazione(anche se solo per pochi secondi!) l’idea di mettere le radici 
in un altro posto, ma sento che andrei contro la mia naturale tendenza e volontà.
Sto cercando tutt’ora quell’umiltà che mi renda possibile una maggiore fratellanza con le 
persone che con me condividono questa bioregione. Non è facile. Ma credo anche se 
crediamo nello spirito bioregionalista è uno sforzo che ci merita fare.
> Siamo parte di un tutto più grande di noi. E in questo tutto c’è dello yin e dello 
> yang. A noi tocca trovare l’equilibrio.  Un caro saluto, Laura Viviani


...................

Questa è la URL con sotto i commenti di Laura Lucibello e Francesca Longo:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2008/08/10/capranica-esperimento-di-ecologia-sociale-e-profonda/