[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: [ecologia] frugalità ed onestà







>> Come  stare in buona salute "salvando i  l mondo"? E' sufficiente la  la frugalità!




caro Paolo, ci sarebbe un'altra cosetta da dire


coloro che si permettono di tirar fuori la parola frugalità dovrebbero prima fare il 
conto di quanti figli hanno fatti e quanti ne hanno fatti i figli a loro volta

a quel punto sarà evidente che non c'è allevamento di bestiame che regga al confronto


anche se gli allevamenti intensivi sarebbero certo da ridurre, figuriamoci se si può 
affermare il contrario!

anche se una dieta equilibrata sarebbe certo da preferire nell'interesse di ognuno

la causa prima di tutto è e rimane sempre la crescita demografica


è la raffazzonata velocissima crescita demografica a causare una raffazzonata velocissima 
crescita economica

la cattiva globalizzazione deriva direttamente da una cattiva crescita, solo quantitativa 
e non pure qualitativa, delle persone

e sbagliano i decrescentisti economici a voler intervenire solo sull'economia


frenare l'economia,
senza prima frenare le nascite,
sarebbe come voler fermare un tir
mentre il motore continua ad andare
a tutto gas


certo è che se si continuano a ripetere fesserie (la frugalità personale senza i patti di 
autocontenimento è una vera fesseria) o solo cose a metà poi la gente comune che tempo 
non usa per pensare si fa gabbare

per questo ognuno dovrebbe sviluppare dentro di sè il dovere di dire le cose come stanno 
per intero e non solo parzialmente, non solo per quelli che sono i propri interessi o 
gusti personali, imparando pure a modificare il suo pensiero in base alle nuove 
conclusioni che man mano si aggiungono

crescita qualitativa delle persone significa pure questo, che in fin dei conti si riduce 
al vecchio principio della necessità di ESSERE ONESTI


aribuone cose,


danilo d'antonio