[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

I bimbi non basta farli nascere... bisogna anche farli crescere




 



 

Il bisogno di non lasciare soli i genitori

che vivono l’incertezza dei nostri

tempi è il motore che ha dato vita

a questo libro. In Nascere e crescere. Il mestiere dei genitori (pagg. 232 Euro 18,50) esperti

e operatori si affiancano ai genitori per aiutarli ad accogliere, ascoltare, comprendere i bisogni dei bambini.

 

Marcella De Pra e Paola Scalari hanno insieme fatto la fatica di raccogliere l’esperienza di 10 anni di servizi ai genitori maturati nei servizi Spazio Incontro, una innovativa e audace esperienza pubblica di sostegno alla genitorialità.

 

Ci sono tutti: da Fulvio Scaparro a Silvia Vegetti Finzi, da Gustavo Pietropolli Charmet a Carlo Alfredo Moro, Lucia Magagnato, Paola Fiatane, Francesco Berto, Patrizia Stevanin, Matteo Lanciani, Walter Rachini, Paola Sartori, Paola Milani, Domenico Canciani, Claudio Gramaglia, Francesco Gallo, Ermanno Aragonese, Maria Arrigoni.

Nomi che, a chi li conosce, dicono immediatamente di servizi di supporto alla famiglia e un’idea di genitorialità responsabile.

 

Quale l’esperienza di Spazio Incontro e del libro?

 

Si parte dalla consapevolezza che i genitori sono soli con le loro domande e con le loro paure. Il compito che loro hanno di accompagnare i bambini nella loro crescita è complesso. I piccoli non basta farli nascere. Bisogna anche farli crescere.

Una comunità che assume come strategico per la sua sopravvivenza il ruolo educativo dei genitori si attrezza con servizi, spazi, competenze a supporto.

Nelle tre parti questo libro ci dice come e perché un servizio pubblico, che investe in una visione positiva e propositiva della genitorialità, debba destinare risorse, energie, competenze all’ascolto e all’accompagnamento dei genitori. Le esperienze si intrecciano con gli approfondimenti, le buone prassi con le sfide ancora da rilanciare.

 

Mamme e papà non lasciati soli significano bambini cresciuti emotivamente sani, significano una comunità tutta che sta meglio perché investe nel benessere delle persone.

 

Un libro per gli operatori (assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti, formatori, educatori), per i genitori e per chi di una comunità ha responsabilità amministrative.

 

Se i bambini crescono in comunità sane, la comunità stessa cambia in meglio. É una scelta di futuro. Si parte dal non lasciare soli i genitori.

 

Il libro può essere richiesto a info at lameridiana.it con lo sconto del 20% fino al 30 marzo.

A supporto dei genitori, nella stessa collana Premesse per il cambiamento sociale curata da Paola Scalari, proponiamo:

·          Di padre in padre (pagg. 144 Euro 15,00)

·          Contatto (pagg. 240 Euro 18,00)

Dalla collana Partenze suggeriamo:

·          Famiglia in gioco (pagg. 120 Euro 14,00)

·          Fili spezzati (pagg. 128 Euro 14,00)

·          Genitori felici ( pagg. 88 Euro 13,00)

Sconto del 20% per l’acquisto di questi volumi fino al 30 marzo. Chi invece li acquista tutti, compresa la novità, paga 65,00 Euro (comprese le spese di spedizione) anziché 92,50 Euro (escluse le spese di spedizione).