[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Montenegro/ Timori per progetto centrale nucleare in Albania



Montenegro/ Timori per progetto centrale nucleare in Albania
di Apcom
Autorità di Podgorica non sono state informate
Roma, 14 apr. (Apcom) - Suscita inquietudine in Montenegro il progetto che 
prevede la costruzione di una centrale nucleare in Albania, sul lago di 
Scutari. L'impianto è destinato a sorgere a ridosso del confine montenegrino. 
Le autorità di Podgorica, riporta la Deutsche Welle, hanno detto di non essere 
state informate del progetto. La centrale che sorgerà sul lago di Scutari sarà 
il frutto di un accordo tra Croazia e Albania: la firma dovrebbe arrivare entro 
la fine di aprile. Costerà circa quattro miliardi di euro, avrà una capacità di 
1500 megawatt e verrà realizzata dalla croata Hrvastka Hrvatskoj 
elektroprivreda. Intavolando il progetto, lo scorso mese il premier croato Ivo 
Sanader aveva aperto la porta a una partecipazione montenegrina: "Noi siamo 
molto interessati al progetto e inviteremo la Bosnia-Erzegovina e il Montenegro 
a partecipare a colloqui sulla possibile realizzazione di una centrale nucleare 
in Albania", aveva detto il primo ministro croato. In Montenegro è in vigore 
una legge che vieta la costruzione di qualsiasi impianto nucleare.