[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: [ecologia] Salvano l_ozono, aumentano il riscaldamento globale | Le Scienze



Sempre floro carburi sono...indistruttibili e pericolosi
citate le multinazionali per danni all'Umanità
Il giorno 25/giu/09, alle ore 10:10, tiziano cardosi ha scritto:

http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/articolo/1338880

Una ricerca del NOAA degli Stati Uniti

Salvano l'ozono, aumentano il riscaldamento globale


Introdotti al posto dei CFC, dannosi per lo strato di ozono, gli idrofluorocarburi potrebbero diventare presto una componente importante dei gas serra


Alcune delle sostanze che stanno contribuendo a evitare la distruzione dello strato di ozono potrebbero contribuire per converso al peggioramento del riscaldamento climatico. È questa la conclusione di uno studio pubblicato sulla rivista "Proceedings of the National Academy of Sciences" a firma di un gruppo di ricercatori dell'Earth System Research Laboratory del NOAA degli Stati Uniti.

Gli autori hanno infatti analizzato l'uso globale degli idrofluorocarburi, o HFC, che secondo le stime dovrebbero diventare un fattore di aumento del riscaldamento globale sempre più preponderante nei prossimi anni, soprattutto nei paesi in via di sviluppo.

Lo studio ha tenuto in conto la crescita attesa nella domanda di condizionatori d'aria, refrigeranti e altre tecnologie in tutto il mondo, nonché la graduale sostituzione delle sostanze nocive per l'ozono entro il 2020 nei paesi sviluppati e a partire dal 2012 quelli in via di sviluppo.

Gli HFC attualmente contribuiscono alle emissioni di gas serra per meno dell'1 per cento rispetto al biossido di carbonio, ma secondo le stime tale quota potrebbe salire al 7/12 per cento entro il 2050. E se le regolamentazioni internazionali dovessero avere effetto nello stabilizzare le emissioni di biossido di carbonio, il contributo relativo degli HFC salirebbe ancora.

Com'è noto, in tutto il mondo si è cominciato a utilizzare gli HFC in sostituzione dei clorofluorocarburi, o CFC, un tempo utilizzati nella refrigerazione, nel condizionamento dell'aria e nella produzione di schiume isolanti, e accusati di depauperare le sostanze che compongono lo strato atmosferico di ozono, con gravi conseguenze per lo schermaggio della superficie terrestre dalla radiazione solare ultravioletta.

Il passaggio dai CFC agli HFC è stato sancito dal Protocollo di Montreal del 1987. Tuttavia, gli HFC, pur non distruggendo lo strato di ozono, sono potenti gas serra, alcuni migliaia di volte più efficaci del CO2 e per questo sono inclusi nel novero dei gas sottoposti a regolamentazione dal Protocollo di Kyoto. (fc)