[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Il Giornaletto di Saul del 24 settembre 2009 - Posta, Bilancia, Mahatma Gandhi, caccia al tesoro, Copenhagen, curandera... e cura dello spam



Care, cari,

la mia smemoratezza è proverbiale, più di un amico mi ha abbandonato perché ho 
dimenticato quelche particolare della sua vita, magari un regalo fattomi, magari 
l'anniversario di nozze, magari il giorno in cui mi ha conosciuto.... Ma sono 
assolutamente sicuro di ricordarmi almeno i compleanni di alcuni amici della Bilancia, 
questo perché essi mi  sono particolarmente cari, perciò  considerando che siamo entrati 
da ieri nella Bilancia approfitto per fare degli auguri cumulativi, i festeggiati sanno 
già a chi mi riferisco, ognuno di loro lo sa... e dedico loro una vecchia storia che 
scrissi tempo fa su un regalo che voleva farmi Silvio Berlusconi... ed invece..:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2009/04/23/storie-dal-circolo-vegetariano-di-calcata-%e2%80%9cdi-quella-volta-in-cui-silvio-berlusconi-ci-regalo-un-milione-di-denari-per-farci-contenti%e2%80%a6%e2%80%9d/
 


?????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Attenzione - Attenzione.....

Stamattina, 24 settembre 2009,  non posso utilizzare il blog "Altra Calcata... altro 
mondo" né il blog di Saul Arpino perché Google me li ha bloccati, e non si possono 
immettere nuovi post,  dice che deve controllare che non siano "Blog di Spam"... Ho 
inviato la richiesta di rimozione della dicitura in oggetto e la riattivazione 
dell'inserimento dei post, non so quando la cosa avverrà...  Nel frattempo 
accontentiamoci del solito sito del Circolo Vegetariano.... e delle banali email.  
Continuo comunque a mandare il Giornaletto anche alla lista di Ecologia Peacelink che poi 
lo pubblica nel suo sito.   

Se avete anche voi un blog e volete pubblicare il Giornaletto sarebbe cosa gradita.

?????????????????????????????????????????????????????????????????????????


Avventura Soratte ci informa: "L´Associazione "Avventura Soratte", con il patrocinio del 
Comune di Sant´Oreste e del Centro Sociale Anziani, organizza una divertente "Caccia al 
tesoro" aperta a tutti (bambini, ragazzi, adulti), il cui obiettivo è quello di far 
rivivere, conoscere ed apprezzare il centro storico del paese attraverso una 
manifestazione di carattere ludico-culturale. Domenica 18 Ottobre 2009 è la data scelta 
ed il primo premio, udite udite, è la somma di € 500,00. Ringraziamo di cuore anche 
"Alessandro al campanile" e la libreria "L´isola che c´è" per la loro preziosa 
collaborazione, tradottasi nel secondo e terzo premio messi in palio (una cena ed un 
buono libri di € 50,00). Per le iscrizioni c´è tempo fino al 15 Ottobre 2009. Info. 
avventurasoratte at hotmail.com".

Mi scrive Angelina (la ragazza di Roma) al proposito del "riconoscimento" karmiko: "...Ti 
sei mai chiesto quante anime si siano incontrate con la tua, la abbiano amata nel 
profondo e l'abbiano plasmata, lasciando un loro indelebile ed inconfondibile segno? E 
tutto questo è avvenuto, per la prima volta, ogni volta, entrando dalla porta.... dagli 
occhi, che sono lo specchio dell'anima, specchio che non serve a noi ma a chi ci guarda, 
e ci si riflette dentro.... ed è così che ci si ri-conosce.... senza tante parole.... 
senza neanche bisogno di sussurrare..... Ciao!"

Sul sito del Circolo Vegetariano ho pubblicato l'intervento magico di Laura Lucibello 
appositamente scritto per la manifestazione di Roma del 2 e 4 ottobre 2009 - "Ecologia 
profonda, alimentazione naturale, spiritualità senza frontiere":
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2009/09/24/roma-2-e-4-ottobre-2009-presentazione-di-laura-lucibello-per-la-manifestazione-%e2%80%9cecologia-profonda-alimentazione-naturale-spiritualita-senza-frontiere%e2%80%9d-arancera-di-san-sisto/


Ancora sul sito del Circolo Vegetariano un articolo di ecologia profonda di Giorgio 
Nebbia... Il castello di carte dell'economia mondiale sta per crollare,  in attesa di 
Copenhagen:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2009/09/23/in-attesa-di-copenhagen-avanti-con-zootecnia-taglio-di-foreste-anidride-carbonica-da-carbone-petrolio-gas-avvelenamento-delle-acque-depauperazione-delle-risorse-perdita-della-qualita-della-v/


.............

Pensierino poetico del dopo Giornaletto:

Un giorno, un pensatore indiano fece questa domanda ai suoi discepoli....

Perchè le persone gridano, quando sono arrabbiate?
Gridano quando perdono la calma, disse uno di loro. Ma perchè gridare se la persona sta 
al suo lato? disse ancora il pensatore...
Bene, gridiamo perchè vogliamo ch l'altra persona ci ascolti, replicò un altro discepolo.

E il maestro tornò a domandare: non è possibile parlargli a voce bassa? 
Varie altre risposte furono date, ma nessuna convinse il pensatore...
Allora il maestro esclamò: voi sapete perchè si grida contro un'altra persona quando si è 
rrabbiati? ................

Il fatto è che, quando due persone sono arrabbiate, i loro cuori si allontanano molto. 
Per coprire questa distanza, bisogna gridare per potersi ascoltare. Quanto più arrabbiati 
sono tanto più forte dovranno gridare per sentirsi l'uno con l'altro.

D'altra parte, che succede quando due persone sono innamorate? Loro non gridano, parlano 
soavemente. E perchè? Perchè i loro cuori sono molto vicini. La distanza tra loro è 
piccola. 
E quando l'amore è più intenso, non è necessario nemmeno sussurrare, basta guardarsi, i 
loro cuori si intendono.E' questo che accade, quando due persone che si amano si 
avvicinano.

Infine, il pensatore concluse dicendo: quando voi discuterete, non lasciate che i vostri 
cuori si allontanino, non dite parole che li possano distanziare i più, perchè arriverà 
un giorno in cui la distanza sarà troppa 

Mahatma Gandhi