[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Comunicato Stampa - 29 ottobre 2009: Saturno entra in Bilancia e Mette Kirkegaard arriva a Calcata...



Con preghiera di divulgazione.
Grazie!
 
Calcata 2009 - Attenzione… Attenzione… Sul binario interplanetario esterno del sistema 
solare  Saturno il 29 ottobre entra in Bilancia, e lo stesso giorno Mette Kirkegaard 
giunge a Calcata, preparatevi ad un viaggio  
“allucinante”…

 
Il 29 ottobre Saturno farà il suo ingresso nel settimo segno zodiacale, quello della 
Bilancia. 

Toccherà dunque al segno della legalità, della razionalità e della giustizia, ospitare il 
"Signore del Tempo" per quasi due anni e mezzo.

Contemporaneamente, proprio lo stesso giorno, si sparge la musica “vichinga” nel mondo - 
"Play Danish Day" (www.spildansk.dk)*  ed il governo danese invia a Calcata la ben nota 
cantante folk Mette Kirkegaard (gli amici del Circolo la ricorderanno al Ciclo della Vita 
dello scorso anno), la quale durante l’intera giornata del 29 ottobre 2009 compirà una 
performance continuata, a cominciare dal mattino sino a notte inoltrata (e sarà presente 
anche il 31 ottobre all’inaugurazione del Ciclo della Vita di quest’anno).   

Ecco il programma del 29 ottobre (in inglese maccheronico di  facile traduzione in 
italiano):

Program:

29th october 2009 - Entrance of Saturn in Lyra and   Danish Music Day   in Calcata,  
feat. singer/songwriter Mette Kirkegaard.

Circolo Vegetariano VV.TT.  Via del Fontanile snc
h. 14.00 Pic nic in the garden   and open air music.
h. 15.30 -  Songs in the Temple of  Lay  Spirituality, in a  cave dhedicated to the Heart 
of the Goddess: “Myth and Meditations of the World's Sacred Feminine”

Music in the Square - Piazza Umberto I°
h. 16.00  -  Mette performs her own Danish and English songs   in the square of the old 
village 

Il Granarone – Via Porta Segreta
h. 20.00  - Concert  in the hall of the granaries stall.
“Nocturnal Sequence” 

* A short info: The Play Danish Day in Denmark is a day of Danish Music broadcasts on 
radio, television and all other media channels in both English and Danish. The event  in 
Calcata is partially supported by the Danish Songwriters Guild, DPA.
 
Informazioni generali in italiano:
circolo.vegetariano at libero.it
info at ilgranarone.com
 
Tel. 0761/587200 -  0761/587855
 
www.circolovegetarianocalcata.it  
 
Spiegazione del significato  archetipale dell’entrata di Saturno in Bilancia:

Nell'antichità classica, Saturno era identificato con Crono, figlio del Cielo (Urano) e 
della Terra (Gea).  Saturno, prima evira e poi detronizza il padre, prendendone il posto. 

Per evitare la stessa sorte che gli era stata profetizzata, Saturno divora tutti i suoi 
figli, ma sarà detronizzato da Giove, che era stato nascosto dalla madre Opi, nell'isola 
di Creta. 

Padre dunque che rappresenta l'archetipo maschile dai tratti negativi, poiché divora ciò 
che genera.

La nuova dimora di Saturno formerà una quadratura con Plutone, che dal gennaio 2008 
staziona in Capricorno, segno che lascerà nel 2024.  

Plutone, Giove e Nettuno, figli di Saturno, si spartiscono il potere, e Pluto sceglie il 
regno delle ombre, ovvero diventa il Signore dell' Ade, che nella cultura classica 
rappresenta il regno dei morti ( le piante associate a Plutone sono il cipresso e il 
narciso).  

La mitologia ci offre lo spunto necessario per intuire le conseguenze di "una relazione 
difficile" come quella che si sta profilando e che richiederà uno sforzo collettivo per 
essere vissuta con consapevolezza e per trarne un'importante "lezione evolutiva".  

Plutone, Urano e Nettuno rappresentano archetipi dell'inconscio collettivo, come la 
cultura familiare, gli usi sociali, la mentalità di un popolo e di una nazione. Quindi 
simboleggiano l'inconscio superiore, contenitore di infinite possibilità psichiche e 
spirituali, rappresentano una sintesi della relazione, in continua trasformazione, tra il 
singolo e la collettività.  

L'ultima volta che Saturno e Plutone erano in posizione di quadratura risale al 1993.

Annata, in effetti, che ricorda molti eventi importanti che si possono considerare 
significativi esempi delle conseguenze che comporta la posizione di questa quadratura, 
ricordando che la prossima avverrà nel 2028. 

Il 1993 è l'anno dell'entrata in vigore del trattato di Maastricht e la nascita ufficiale 
dell'Unione Europea. La neonata "unione" è stata vissuta da alcuni con molto entusiasmo, 
da altri con sospetto ma è pur sempre innegabile che non si è puntato sulle comuni 
tradizioni culturali o sociali ma piuttosto ci si è limitati a imporre regolamenti, 
direttive, "parametri" da rispettare, e la successiva introduzione della moneta unica ha 
suggellato scelte fatte dai governanti e imposte ai governati. Totalmente o scarsamente 
presente la creatività, questo impone Saturno. Di ben altro tenore sarebbe stata la 
preoccupazione principale a cui i "nuovi cittadini europei" avrebbero guardato da lì a 
pochi mesi. Infatti Plutone, spingendo potenzialità latenti ad uscire dal sotterraneo 
alla luce, ha stimolato l'acuirsi delle tensioni già presenti nell'ex Jugoslavia. L' 
assedio della città di Sarajevo, ha inizio nel 1992, ma tocca il picco nell'estate del 
1993. 

329 bombardamenti al giorno fanno dell'Assedio di Sarajevo il più lungo assedio della 
storia bellica moderna, costringendo successivamente (1995) le forze della Nato ad 
intervenire per porre fine al sanguinoso conflitto che rischiava di espandersi a macchia 
d'olio nel "vecchio continente". 

Volendo analizzare le conseguenze che la quadratura tra Crono e Pluto ha comportato in 
Italia, è sufficiente ricordare che il 1992 è l'anno in cui tutto il sistema di 
clientelismo, sul quale era costruito il mondo  politico italiano, è stato smascherato, 
portando a galla scandali, tangenti e corruzione. 

Le indagini giudiziarie con le quali sono stati indagati alti esponenti del mondo della 
politica, dell'alta finanza e dell'imprenditoria sono state definite dai media mani 
pulite. 

Non sorprende però che il picco massimo della crisi dovuta allo scoppio di avvisi di 
garanzia e la fine di partiti storici come il PSI e la DC sia avvenuto nel 1993.

Indicativo dunque il rigoroso accento saturnino (che taglia i rami secchi, in questo caso 
marci) sulla sotterranea e potente spinta plutoniana (che richiama al potere in senso 
lato). 

Così, per la prima volta dalla nascita della Repubblica, l'Italia in quell'anno, si è 
avvalsa di un "governo tecnico".  

Saturno riguarda l'individuo, Plutone riguarda la collettività. Saturno padre, Plutone 
figlio. Saturno chiama serietà e rigore, Plutone chiama l'inconscio e le forze istintive, 
a noi saper essere singolarmente responsabili perché si possa essere collettivamente 
coscienti.   

Angela Braghin  - angela.braghin at libero.it  

http://www.circolovegetarianocalcata.it/2009/10/19/segno-zodiacale-misto-della-stagione-dal-24-ottobre-a-21-novembre-variabile-cinghiale-scorpione/