[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

R: [ecologia] Il Festival del FUTURO MIGLIORE la prossima settimanaa Pisa



Messaggio di Antony Ceresa fuori tema.
Questa e' la lista ecologia.
Per favore non replicate in lista. Per ogni eventuale messaggio di risposta: email privata.

Il moderatore

www.peacelink.it


From: "a.ceresa2002 at libero.it" <a.ceresa2002 at libero.it>
Sender: ecologia-request at peacelink.it
Date: Fri, 30 Sep 2011 20:01:53 +0200 (CEST)
To: <ecologia at peacelink.it>
ReplyTo: ecologia at peacelink.it
Cc: <beniaminobis at yahoo.it>
Subject: R: [ecologia] Il Festival del FUTURO MIGLIORE la prossima settimana a Pisa

COME E' POSSIBILE SOGNARE UN FUTURO MIGLIORE S'E' IL PRESENTE E' RAPPRESENTATO DA LADRI PROTETTI?


UNO STATO CHE RUBA I CITTADINI.

Se dovessi accusare lo Stato per furto, mi ritroverei le sue Milizie Armate al portone di casa, approfittando del fatto che non dispongo di altrettante Milizie armate per contrastarle.

Eppure abbiamo tante leggi mafiose create dallo Stato, le quali derubano i cittadini e non intendono cambiarle,  semplicemente creando un Ente Istituzionale per risolvere i veri grandi problemi del Paese.

Il Parlamento e il Senato non servono proprio a nulla, rappresentati da nababbi super pagati, inutili alla Nazione. Si è visto in più occasioni come il Governo forza la mano facendo passare Leggi improprie con l’arma della Fiducia, estromettendo Senato, Parlamento e la Presidenza della Repubblica che approva a dispetto della Comunità.

I furti dello Stato abbracciano tutte le più importanti funzioni Sociali, dai servizi resi al cittadino sino alle leggi create ed approvate da incapaci sempre per fottere il cittadino.

La mia storia è veramente disgustosa soltanto a parlarne.

Acquisto le medicine in Farmacia e non posso pagarle all’istante, essendo un Pensionato che ha lavorato 45 anni, ma percepisce una Pensione minima per gli intrallazzi Politici dello Stato. Quindi il Farmacista, gentilezza sua mi fornisce le medicine a credito con un semplice ticket che memorizza il credito che pagherò a fine mese.

Il Farmacista non può Codificare Fiscalmente le medicine da me prelevate, altrimenti a fine giornata avrebbe un ammanco di cassa, mentre il momentaneo ammanco di magazzino non influisce sui conti cassa giornalieri.

Sta di fatto che io pago regolarmente le medicine a fine mese in cambio di ticket non ufficiali, che non posso scaricare nel sistema tassazione perché non appare il Codice Fiscale.

Con questo sistema non posso scaricare in media 800 Euro di medicine all’anno, che secondo l’ammontare del mio reddito, rappresentano una sberla economica non indifferente.

Avrei piacere ricevere qualche consiglio per risolvere il mio problema. Grazie Anthony Ceresa.


=========================================================================

----Messaggio originale----
Da: beniaminobis at yahoo.it
Data: 30/09/2011 15.23
A: "ecologia at peacelink.it"<ecologia at peacelink.it>
Ogg: [ecologia] Il Festival del FUTURO MIGLIORE la prossima settimana a Pisa

Da martedì 4 a sabato 8 ottobre, presso le strutture dell'Università, prenderà vita la prima edizione del FESTIVAL DEL FUTURO MIGLIORE www.futuromigliore.org .

Si tratta di una serie di iniziative che si svolgeranno nell'arco della prossima settimana e che vedranno coinvolti i migliori esperti nazionali, accomunati dall'interesse per l'economia, la società e la tecnologia viste da un punto di vista alternativo.

In particolare l'aula magna della facoltà di scienze matematiche, fisiche e naturali, presso il Polo Fibonacci (ex Marzotto), dalle 15.30 alle 18.30 ospiterà nei cinque giorni del festival diversi incontri con ospiti illustri del panorama culturale italiano, mentre il Polo Carmignani vedrà una straordinaria performance teatrale venerdì sera e la presentazione in anteprima nazionale del libro di Domenico de Simone sulla crisi economico finanzia e sui modi di uscirne senza penalizzare i cittadini contribuenti.

Il Festival del FUTURO MIGLIORE è ideato e organizzato dall'Associazione CRETA insieme ad altre realtà del tessuto pisano e non. L'intento è presentare le soluzioni, già oggi esistenti ma poco conosciute, che potrebbero migliorare da subito il nostro stile di vita.

Per la prima volta a Pisa, un evento raccoglie tanti nomi esclusivi tra gli ospiti: Maurizio Pallante, Elio Veltri, Giulietto Chiesa, Domenico De Simone e Stefano Salvi solo per citare i più importanti.

L'iniziativa è realizzata con l'impegno e il contributo di persone, che si sono dedicate nel tempo libero, senza alcuno scopo di lucro, all'organizzazione di un evento che valorizzi finalmente il patrimonio di conoscenza e il fermento di idee, caratteristico della città di Pisa.

Potrete seguire tutti gli aggiornamenti su www.futuromigliore.org