[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Giovedì incontro a Roma con Rifkin



------Messaggio originale------
Da: Redazione A Sud
Mittente: associazione.asud at gmail.com
A: asud.informa at lists.riseup.net
Oggetto: [asud.informa] Giovedì 27:incontro con JEREMY  RIFKIN
Inviato: 25 ott 2011 17:18

 A  SUD informa Giovedì 27 ottobre / h. 17.30 c/o teatro valle occupato - ROMA incontro 
con JEREMY RIFKIN in occasione del lancio del libro di Jeremy Rifkin LA TERZA RIVOLUZIONE 
INDUSTRIALE  ASS. A SUD / CETRI / CITERA / TEATRO VALLE OCCUPATO hanno il piacere di 
invitarvi all'iniziativa pubblica: * * * LATERAL POWER LA  RISPOSTA ALLA CRISI DELLA 
SECONDA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE  Ovvero come ha fatto l'1 % a rubare il futuro al 99%, e 
come possiamo riprendercelo Seminario di  Jeremy Rifkin introdotto da  Livio De Santoli 
autore del libro LE COMUNITA' DELL'ENERGIA * * * intervengono: giuseppe de marzo / A Sud 
teatro valle occupato rappresentanti organizz. studentesche Riflessione congiunta sulle 
radici profonde della crisi finanziaria mondiale, le possibili soluzioni offerte dal 
modello  dell’energia distribuita; una nuova visione delle risorse naturali come beni 
comuni  e non come “commodities”; la diffusione delle dell'energia prodotta in comunità  
contro le grandi concentrazioni; l'affermazione del ciclo termodinamico solare invece che 
quello fossile; la redistribuzione di ricchezza e energia. * * * Alle ore 15 l'incontro 
sarà preceduto da "Narrazione del presente".  Lezione di filosofia politica, di Federica 
Giardini dell'Università Roma 3 Info e contatti: 348.6861204 / 347.5878846   Jeremy 
Rifkin è il fondatore e il presidente della Foundation on Economic Trends di Washington. 
È autore di tredici libri sull’impatto dei cambiamenti tecnologici sull’economia, sulla 
forza lavoro e sull’ambiente, che sono stati tradotti in quindici lingue e vengono usati 
in centinaia di università in tutto il mondo. Negli ultimi 25 anni ha tenuto corsi ed è 
stato “resident scholar” in oltre 300 università di dieci paesi diversi. Il suo ultimo 
libro, La fine del lavoro (trad. it. Baldini&Castoldi Editore, Milano 1995) è il 
risultato di tre anni di ricerca sui mutamenti delle condizioni e della natura del lavoro 
nell’era dell’informazione. Jeremy Rifkin si è laureato in economia del 
Wh¿www.peacelink.it