[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: [ecologia] invito al meeting contro le grandi opere inutili a Firenze, 3 e 4 marzo 2012



dietro ad ogni NO ci siamo accorti che ci sono sempre diverse proposte: queste sono il nucleo di una progettazione diffusa che potrebbe essere l'alternativa ad disastro.
In due giorni ne accenneremo, non potendo affrontare la miriade di proposte esistenti in Italia; nella sezione dedicata a democrazia e partecipazione sarà interessante valutare le modalità di costruzione di alternative. Il nostro comitato che si occupa di TAV e ferrovie ha elaborato un progetto di riqualificazione urbanistica del nodo ferroviario fiorentino che risolverebbe il 50% dei problemi di trasporto nell'area metropolitana; con noi collaborano validi tecnici e docenti di urbanistica. Il tutto cercando una prospettiva per evitare il disastro cui andiamo incontro.
Vi aspettiamo.
TC

Il 29/12/2011 21:27, eeeconews ha scritto:
l' iniziativa è ottima e tempestiva.
ma la PROGETTAZIONE SOCIALE DIFFUSA
va definita e dettagliata puntualmente. definendo dapprima i settori di intervento (ambienti naturali, agricoli, urbani, ecc.), quindi esemplificando i singoli interventi, ecc.
se serve aiuto sono disponibile.
roberto falvella