[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

scie chimiche



cari amici di peacelynk,

 

i “credenti alle scie chimiche”,  per fortuna pochi, sono abbastanza per definire allarmante il relativo fenomeno culturale:

come mai un certo numero di persone “crede” a notizie false ed inverosimili ?

se la notizia fosse solo falsa, poco male, difatti dopo un po si smentirebbe da sola (ma non sarebbe male filtrare sul web le notizie meno attendibili, per non disinformare l’ opinione pubblica).

il guaio è che la notizia è anche inverosimile (una cospirazione mondiale e con milioni di complici omertosi, che vuole sterminare l’ umanità !), il che dimostra che alcune persone rifiutano logica, rigore scientifico ed un po di sano scetticismo razionale ….. e questo è molto preoccupante (il sonno della ragione genera mostri, ha scritto goya nel celebre quadro).

…… e se ora qualche mattacchione si inventasse che, al contrario, è in atto una micidiale cospirazione mondiale e di segno opposto: cioè di alcuni inquinatori reali (ce ne sono fin troppi !) che  si sono inventati sul web queste “scie chimiche”, con lo scopo di  eludere o ritardare i costosissimi impianti di depurazione (previsti dal protocollo di kyoto) ….. ?

 

roberto falvella