[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Inalca






Inalca di Castelvetro - In questi giorni mi trovo  in Emilia a
trascorrere le festività di fine anno con la mia compagna Caterina..
il 28 dicembre c’è stata qui a casa una riunione canterina, in onore a
Shiva, il Distruttore di tutte le forme. Egli viene descritto come un
Sadhu (monaco errante) cosparso di cenere, nudo, che si aggira nei
crematori ed è seguito da un’orda di fantasmi e dei  della morte…..
Beh.. ad un certo punto la discussione è andata a centrarsi sul tema
di un impianto per la produzione di sego e grassi animali e loro
successiva utilizzazione per la produzione energetica che dovrebbe
essere installato presso una azienda Inalca di Castelvetro. Le ragazze
che hanno partecipato ai canti erano  preoccupate per le possibili
conseguenze infestanti di un tale “bruciatore” e dicevano di aver
firmato una petizione contro e di voler aderire ad un comitato di
cittadini che sta contrastando  l’iniziativa…” – Continua:
http://retebioregionale.ilcannocchiale.it/2011/12/30/riciclaggio_cadaverico.html

Inalca di Castelvetro – Integrazione tecnica sull’articolo
soprastanze: “Da una ricerca che ho fatto su internet ci sono dei
video delle riprese che sono state effettuate nel corso di un incontro
organizzato da  quelli del comitato contro l'inceneritore dell' INALCA
con rappresentanti dell'azienda; poi c'era il dott. Stefano Montanari,
che è un ricercatore esperto di inceneritori e nanoparticelle..” –
Continua:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2011/12/30/castelvetro-mo-integrazione-tecnica-sullimpianto-a-biomasse-di-origine-animale-dellinalca/