[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

PAT - rifiuti




 ho inviato a tutti i consiglieri comunali la proposta, che condivido e ho in parte semplificato,  giuntami da fabioragazzo at yahoo.it :

Presentare questo sub-emendamento:

all'articolo
N.2 punto
9 dell'allegato A del jumboemendamento, che recita:
 " A seguito della fase di partecipazione e concertazione e della valutazione dei contributi pervenuti
relativamente all’ area denominata “Ecoprogetto” di propietà di Veritas S.p.A., che hanno portato all’individuazione di un’ambito interessato da un progetto di rilevanza strategica denominato “Sistema Ecoprogetto/Ecodistretto” e al fine di trovare adeguata rispondenza nell’ Allegato A si propone all’ ATO 6 “Porto Marghera” all’art. 4 “Funzioni prevalenti” di sostituire l’ultimo capoverso nel seguente modo : ”Tale riconversione funzionale inoltre dovrà recepire modelli di sviluppo innovativi (green economy) finalizzati anche al riciclo e alla trasformazione dei rifiuti. Dovrà infine ottimizzare le notevoli potenzialità offerte, in termini localizzativi dal contesto territoriale e infrastrutturale, e individuare le funzioni trainanti per la definizione del nuovo ruolo di Venezia nel quadro europeo”,
inserire, dopo le parole "e alla trasformazione dei rifiuti", le parole "senza combustione".

Questo non solo per una questione di emissioni di CO2, micro e nanopolveri, smaltimento di ceneri tossiche derivanti dal processo di combustione,
ma anche per la competizione che si instaura fra la la raccolta differenziata spinta indirizzata a riuso e riciclo e la pratica di incenerimento.
La gestione dei rifiuti a Venezia è molto complessa, ma le misere cifre a cui è ferma la differenziata, soprattutto in centro storico, parlano da sole.

grazie dell'attenzione
michele boato
ecoistituto del veneto