[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: [ecologia] Mentre a Taranto la gente muore arrivano i "tempi lunghi" della legge regionale sulla Valutazione del Danno Sanitario



Condivido pienamente, ottimo articolo! Marco Boato
----- Original Message ----- From: "Alessandro Marescotti" <a.marescotti at peacelink.it> To: <news at peacelink.it>; "Lista ecologia" <ecologia at peacelink.it>; "Lista Taranto PeaceLink" <taranto at peacelink.it>
Sent: Wednesday, July 18, 2012 11:31 AM
Subject: [ecologia] Mentre a Taranto la gente muore arrivano i "tempi lunghi" della legge regionale sulla Valutazione del Danno Sanitario


Altre informazioni su www.tarantosociale.org

------Messaggio originale------
Da: SalutePubblica.net
A: info at salutepubblica.net
Oggetto: Le crititicità della legge regionale sulla Valutazione del Danno Sanitario. Di Alessandro Marescotti
Inviato: 18 lug 2012 11:15

Ecco le criticità della legge regionale sulla Valutazione del Danno Sanitario Il Consiglio Regionale approva una legge che non avrà effetti immediati. Ecco quanti morti per inquinamento vi saranno a Taranto prima che la legge possa essere valutata nella sua efficacia La legge riguarda la VDS (valutazione danno sanitario). La magistratura interviene in "tempi brevi" con misure cautelari in caso di "pericolo in atto" mentre invece questa legge prevede "tempi lunghi". La perizia della magistratura quantifica in 30 decessi per anno le morti per inquinamento industriale a Taranto. Perché abbiamo tempi lunghi con la legge regionale? Prima di tutto la legge regionale manca di regolamento attuativo. Questo dettaglio di non poco conto è specificato dall'art.2 che prevede quanto segue: "Con separato atto regolamentare della Giunta regionale saranno fissati i criteri metodologici utili per la redazione del rapporto di VDS". Perché manca del regolamento attuativo? Perché è la parte p! iù complessa da scrivere, ha aspetti scientifici delicatissimi e occorreranno almeno un paio di mesi prima di vararlo. Sarà pronto verosimilmente a settembre. Passati 2 mesi x 2 decessi per inquinamento = 4 morti Poi: l'art.2 dice: "Il rapporto VDS dovrà essere predisposto entro novanta giorni dalla approvazione del predetto regolamento". Il che significa che il rapporto di Valutazione Danno Sanitario (VDS, appunto) sarà pronto a Natale. Il che significa che saranno passati 3 mesi x 2 decessi per inquinamento = 6 morti (più i 4 di prima siamo a 10 totali). E se vi fossero ritardi da parte del gruppo che predispone la VDS? Non sono previste sanzioni. Anche perché chi dovrebbe essere sanzionato? Il gruppo tecnico di lavoro che deve elaborare una VDS? E perché la Regione dovrebbe sanzionare un proprio gruppo tecnico che potrebbe dire che non può fare in 90 giorni una VDS? Del resto la regione ha i dati necessari per la VDS? Non a caso i periti della magistratura ci hanno messo!
 sei mesi per scriverewww.peacelink.it

--
Mailing list Ecologia dell'associazione PeaceLink.
Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://web.peacelink.it/mailing_admin.html
Archivio messaggi: http://lists.peacelink.it/ecologia
Area tematica collegata: http://www.peacelink.it/ecologia
Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
http://web.peacelink.it/policy.html