[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Gaia News -"Tera e Aqua": 5 vittorie su Cansiglio, acqua, cementificio, Tav, inceneritore




                                                                                   GAIA News
notizie dall'Ecoistituto del Veneto
domenica 30 a Mestre festeggiamo 5vittorie5

Cliccando qui sotto puoi leggere il Tera e Aqua di dicembre-gennaio con la cronaca di tre Vittorie straordinarie:
http://www.ecoistituto-italia.org/cms-4/files/Tera%20e%20aqua%2070%281%29.pdf

1. La parola fine, dopo 25 anni di lotte, per il famigerato progetto di impianti di risalita e piste da sci di collegamento, attraverso Forcella Palantina, tra il lunare Pian Cavallo e la Foresta del Cansiglio che rischiava di essere irrimediabilmente mutilata.

2. Il blocco definitivo
dei lavori per l'abusiva centrale idroelettrica in Val del Mis, nel pieno del Parco naz. delle Dolomiti Bellunesi, che avrebbe intubato il torrente del Mis (mandante la società di Chicco Testa...)

3. L'abbandono da parte di Italcementi del progetto di "revamping" cioè potenziamento del suo Cementificio di Monselice, nel Parco dei Colli Euganei

Ma oggi possiamo aggiungere due altre ottime notizie, due altre Vittorie per l'ambientalismo veneto:

4.
La decisione del Commissario per la Tav Ve-Ts di abbandonare i progetti faraonici di nuovo tracciato e puntare tutto sulla riqualificazione della linea ferroviaria esistente, con il conseguente abbandono del projet financing da parte della Confindistria

5.
Il voto di ieri, giovedì 27.12, in consiglio regionale Veneto, che blocca il progetto di potenziamento e riapertura dell'inceneritore di Verona-Cà del Bue.

Ci ritroviamo a Mestre  domenica 30 dicembre dalle ore 17 al Centro Culturale Città Aperta. 
CittAperta si trova in via Col Moschin20, 300 metri dalla stazione, alle spalle della Cassa di Risparmio di via Piave;
 si gira a destra in via Felisati e dopo pochisimo si trova CittAperta.

Sarà l'occasione per ripercorrere i 25 anni di marce e manifestazioni, per scambiarci gli auguri, per brindare alla Palantina e al nuovo anno ( chi vuole potrà portare qualcosa da bere e qualche dolce; c comunque cioccolata, the e panettoni ).

Saranno presenti Enrica Bacchia, una delle più importanti cantanti jazza in Italia, che, oltre a cantare, presenterà il suo ultimo libro2017 BATTITI,
ed anche Mauro e Giacomo da Ros del Quartetto Desueto, gruppo ormai noto  a livello nazionale, che proporranno  canzoni dal loro repertorio ma  anche alcune recenti composizioni ancora inedite.

Nell'occasione sarà anche disponibile la recente pubblicazione Cansiglio Montagna da vivere, atti del convegno svoltosi a Vittorio Veneto a fine maggio 2012, dedicato all'amico del CAI
 Fabio Favaretto, che si è sempre impegnato in difesa della Montagna, passato ad altra dimensione per un incidente in parete il giorno dopo del convegno. La pubblicazione è reperibile anche all'Ecoistituto del Veneto Alex Langer,  (041.935666, micheleboato@tin.it ) a Mestre,  in viale Venezia 7, uscendo dalla stazione 50 metri a sinistra).Chi invece vuole ricevere per posta Cansiglio Montagna da vivere lo può richiedere all'Ecoistituto che lo spedirà, previo versamento di 5 euro  all'Ecoistituto sul conto corrente postale 29119880, specificando nome, cognome, indirizzo e titolo della pubblicazione.
Sempre ad (almeno) 5 euro  è possibile riceverne anche 2 o 3 copie, poichè quello che costa è la spedizione postale.
                                                                                         un saluto a tutti, speriamo di trovarci il 30
                                                                                                              toio de savorgnani e michele boato


















 

Nessun virus nel messaggio.
Controllato da AVG - www.avg.com
Versione: 2012.0.2221 / Database dei virus: 2634/5448 - Data di rilascio: 09/12/2012

Nessun virus nel messaggio.
Controllato da AVG - www.avg.com
Versione: 2012.0.2221 / Database dei virus: 2634/5449 - Data di rilascio: 10/12/12