[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

R: Re: R: Re: [ecologia] I: Ennio La Malfa: "E' ora di dire basta ai furbetti dell'energia rinnovabile..."



Mi fa piacere che una volta tanto un articolo che posto susciti tante reazioni e con che fervore!
Ma l'avete letto fino in fondo l'articolo?
E non avete il dubbio che magari qualcosa di vero ci potrebbe anche essere (approvvigionamento del materiale da bruciare negli impianti a biomassa, fornituta e installazione degli impianti eolici, per non parlare poi, che non sono citati, dei pannelli fotovoltaici provenienti chissà da dove).
Non pensate che piccoli impianti locali potrebbero essere più in sintonia con l'ambiente naturale e più gestibili con imprese locali e che l'unico VERO risparmio energetico è nella riduzione dei consumi?
Non ho capito poi il commento ".......chi è passato in mezzo a Tangentopoli........".
Grazie e saluti
Caterina Regazzi

----Messaggio originale----
Da: davide at bertok.it
Data: 2-lug-2013 15.00
A: <ecologia at peacelink.it>
Ogg: Re: R: Re: [ecologia] I: Ennio La Malfa: "E' ora di dire basta ai furbetti dell'energia rinnovabile..."

Il 02/07/2013 14.55, famigliafilippi at libero.it ha scritto:
mi piacerebbe sapere dove il sig La Malfa trova l'energia per mandare le sue mail? che tipo di energia gli fornisce il suo fornitore di energia elettrica.
Secondo me uno che è passato in mezzo a Tangentopoli (ma tanto si sa che poi la gente dimentica....vabbè) non dovrebbe neanche avere il coraggio di aprire bocca sulle scelte per il paese.

Ciao,
Davide