[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Ecologia] Solvay, Eternit, Michelin, No Tav Terzo Valico ...



Imputato Giorgio Carimati. Alzatevi! Mai visto in aula di fronte alle vittime. Non avrà il coraggio di essere presente neppure alla lettura della condanna. Clicca qui il profilo penale del regista italiano dell’attività spionistica della multinazionale belga che rischia, con altri sette imputati, da 15 a 24 anni di reclusione per il disastro ecologico della Solvay di Spinetta Marengo (Alessandria).

Imputato Carlo Cogliati. Alzatevi! Clicca qui un profilo penale del presidente della Solvay per il quale chiediamo il massimo della pena (da 15 a 24 anni). Seguiranno sul blog gli altri sette imputati. Jaques Pierre Joris, Bernard de Laguiche, Carlo Cogliati, Salvatore Boncoraglio, Giorgio Canti, Luigi Guarracino, Giorgio Carimati, Giulio Tommasi non hanno avuto il coraggio di farsi interrogare in Corte di Assise di Alessandria, davanti alle loro vittime. Siete stati rapinatori a mano armata dell’ambiente e della salute, sul terreno avete lasciato distruzione e morti! Dunque dovete pagare. Dunque Solvay devi pagare di tasca tua i risarcimenti alle vittime e la bonifica del territorio (che salvaguarda l’occupazione), anche perché ti eri comprata per una manciata di mangime la gallina dalle uova d’oro e ora non puoi andartene (come stai tentando) lasciandoci lo sterco del pollaio.

Imputato Bernard de Laguiche. Alzatevi! Dopo il profilo penale (clicca qui) del presidente Solvay Carlo Cogliati, pubblichiamo quello del padrone belga suo successore Bernard de Laguiche : clicca qui. Seguiranno sul blog gli altri sei imputati. Jaques Pierre Joris, Salvatore Boncoraglio, Giorgio Canti, Luigi Guarracino, Giorgio Carimati, Giulio Tommasi. Prossimamente il Pubblico Ministero Riccardo Ghio chiederà la loro condanna da 15 a 24 anni di reclusione.

Il deposito nucleare di Bosco Marengo non possiede minimamente i requisiti di sicurezza. Clicca qui la guida tecnica dell’Ispra che prescrive i criteri per la localizzazione di un impianto di smaltimento superficiale di rifiuti radioattivi a bassa e media attività.

Amianto. Medicina democratica parte civile nel processo per la Breda Ansaldo. Clicca qui il rinvio a giudizio dei nove manager.

Eternit di Casale: per il Pubblico Ministero, Schmidheiny dovrà rispondere di omicidio volontario. Chiuse le indagini, ora il magnate svizzero dovrà rispondere dell'accusa di omicidio volontario di 213 persone che si sono ammalate di mesotelioma dal 1976 ad oggi.

Non era un inferno Michelin bensì un paradiso. Secondo i testimoni della difesa.

Prossimi appuntamenti NoTav Terzo Valico. clicca qui

Gaia è una rivista "concreta", informata e senza compromessi, senza pubblicità e finanziamenti: la sostengono gli abbonati.

Una sconfitta epocale dei movimenti oppure no? Al seminario ATTAC. 21 giugno 2014 – Bologna c/o Associazione Dopolavoro Ferroviario via Sebastiano Serlio 25/2 ore 15.00 -18.00 I movimenti fra conflitto e partecipazione, democrazia e rappresentanza Seminario pubblico con interventi di : Luca Alteri (ricercatore di Sociologia politica – Università Sapienza di Roma) Ornella De Zordo (Laboratorio politico dal basso – Firenze) Marco Bersani (Attac Italia) Corrado Oddi (Forum italiano dei movimenti per l’acqua) Conduce Vittorio Lovera (Attac Italia). Clicca qui un commento di Lino Balza.

Ecco finalmente la verità sui cosiddetti “falsi invalidi”! Risparmi a dir poco scarsi e, di contro, dilatazione dei tempi necessari al riconoscimento delle prestazioni per i veri invalidi: ecco i veri risultati delle “cacce” di questi anni ai cosiddetti “falsi invalidi”, fenomeno “sparato” dall’INPS come eclatante e in tal modo ripreso e amplificato da tanti organi d’informazione e da altrettanti Parlamentari. (continua...)

Il connubio fra persone e animali è ancora più bello e importante quando si parla di disabilità. Negli ultimi anni si è compreso quanto gli animali possano essere di supporto, per chi ha bisogno, in ogni tipo di disabilità, e non solo come cani guida per i non vedenti» (continua...)
 
Spesa per la disabilità: siamo tra gli ultimi in Europa!  Rapporto Annuale ISTAT: siamo al ventiquattresimo posto, tra i ventotto Paesi dell’Unione Europea, (continua...)
 
È ancora sottovalutata la valenza sociale del Parkinson.  Non corrisponde alla realtà l’immagine che la malattia gravemente invalidante riguardi solo le persone anziane, (continua...)
 
Insegnare teoria e pratica della nonviolenza alle forze dell'ordine. Richiesta una legge che disponga la formazione delle forze dell'ordine alla conoscenza e all'addestramento per l’uso delle risorse teoriche e pratiche della nonviolenza. Continua a leggere...»
 
Un'altra puntata della rubrica "Sicurezza sul lavoro"  A cura di Marco Spezia. Clicca qui.
 
Tagliate le reti a Novi e Pozzolo mentre i poliziotti presidiavano tutta la notte Arquata con le cellule fotoelettriche.  Beffa dei No Tav Terzo Valico, mentre era in corso una festosa braciolata.
 
Duro attacco di procura e questura al movimento No Tav Terzo Valico. Il conto complessivo delle denunce accumulate arriva a sfiorare quota 200. In brevissimo tempo alle denunce per il 22 febbraio a Pozzolo e alle misure cautelari nei confronti di Claudio Sanita si fanno seguire altre 50 denunce, 12 fogli di via.
 
La repressione picchia duro anche contro il Movimento No Tav Terzo Valico. Le Procure, cieche davanti agli omicidi “bianchi” nei cantieri, alle malattie da inquinanti, alla riduzione in schiavitù dei lavoratori migranti nelle campagne, alle mafie che si chiamano Grandi Opere, intervengono con pugno d’acciaio per cercar di fermare chi ha scelto di non adeguarsi, di non vendersi, dunque di lottare.
 
Uno dei tanti sindaci antiambientalisti che devono essere eliminati. Finalmente Giancarlo Sarti è un ex a Predosa. Clicca qui Lelio Morricone Presidente del Comitato Vivere a Predosa.
 
Messaggio di pace e salute inviato a 10016 destinatari da Lino Balza
Via Dante 86 15121 Alessandria Tel. 3470182679 - 013143650 linobalzamedicinadem at gmail.com
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
MEDICINA DEMOCRATICA - MOVIMENTO DI LOTTA PER LA SALUTE onlus
Via dei Carracci 2 20100 Milano
www.medicinademocratica.org
www.facebook.com/MedicinaDemocratica
http://www.medicinademocratica.org/article.php3?id_article=2
Sezione provinciale: Via San Pio V n. 4 15121 AL tel. 3470182679 medicinademocraticalinobalza at hotmail.com
http://medicinademocraticaalessandria.blogspot.com
https://www.facebook.com/MedicinaDemocraticaAlessandria
Youtube: http://www.youtube.com/channel/UCnZUw47SmylGsO-ufEi5KVg
Sottoscrizione (Socio+Rivista) ordinaria 35€ o sostenitrice 50€
b/b IBAN IT48U0558401708000000018273
bollettino postale CCP1016620211-IBAN POSTE IT02K0760110800001016620211
entrambi intestati a Medicina Democratica ONLUS