[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Ecologia] Infornata d'idee ....in vista dell'Incontro Collettivo Ecologista del 20 e 21 giugno 2015 a Montecorone di Zocca






 

...la mente è in perenne movimento, salta da un giudizio all'altro da una scelta all'altra, e la preoccupazione di mantenere una coerenza con "l'ideale" prescelto aumenta la preoccupazione. 

Magari proprio mentre vorremmo esprimere un parere su qualcosa, su qualcuno, su noi stessi... quello è il momento di rilassarsi di restare in silenzio. Rilassamento significa pace. Pace che non viene da droghe o da volontà. In fondo non tutto quello che scopriamo  o riceviamo durante il nostro percorso ecologico e spirituale sarà vero, ci capiteranno anche degli inganni. Talvolta smetteremo di navigare nel grande flusso per fermarci sulle sponde. La nostra visione ideologica del bene e del male non è che il grado di sofisticazione mentale in cui noi osserviamo. Il nostro "ideale" ecologico e spirituale è compreso nella circonferenza della mente. Se vogliamo percepire e ricevere influssi dal vero "fluire", da qual Grande Flusso che è la vita, dovremmo sapere che tali influssi non possono arrivarci sotto forma di messaggi coerenti e congrui con il nostro pensiero...  

Continua: http://www.terranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/Danza-degli-opposti-e-meditazione-ecologica


Il distacco è necessario per vedere chiaramente le cose e non cadere nell'inganno dell'aver già visto... Ciao, Paolo/Saul


......................


Ah, se non volete ricevere ulteriori comunicazioni fate Reply con all'oggetto "Cancellami"