[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Ecologia] 9 agosto 2015 - Pellegrinaggio alla Grotta di Santa Sperandia di Treia







Programma in progress, per  la passeggiata alla grotta di Santa Sperandia, del 9  agosto 2015,  che è ormai una nostra bella consuetudine. Infatti Paolo, il mio dolce compagno, dal primo anno di sua permanenza qui e dopo che avevamo fatto assieme la passeggiata, ha messo tutti gli anni in calendario questo "pellegrinaggio" anche per ricordare il mahasamadi del suo nonno spirituale, Nityananda, che ricorre l'8 di agosto e l'iniziazione di Muktananda, il suo padre spirituale, che ricorre il 15 agosto. Per questo terminiamo sempre la passeggiata con una meditazione a casa nostra, con canti e mantra.



E' quasi sempre stata dei nostri anche l'amica Sonia Baldoni, la sibilla delle erbe, che approfitta della lunga discesa a gradini per farci conoscere piante, fiori ed erbe spontanee, che nonostante la stagione sono sempre numerose ed abbondanti in quella zona. Solo lo scorso anno non aveva potuto essere presente, se non in spirito, per impegni precedentemente presi. Quest'anno invece ha già confermato la sua disponibilià e così , assieme, abbiamo deciso per il 9 agosto 2015.

Ci troveremo alla fontanella delle due bocchette, appena sotto la sede del Circolo vegetariano, con chi vorrà essere con noi e verrà da fuori, per partire alla volta di San Lorenzo, località di Treia verdeggiante e selvatica, con piante tipiche. Con l'auto si sale piano per godere delle vedute che si godono da quella strada, una delle mie preferite nei dintorni, che sale dolcemente ma inesorabilmente con curve che ad ogni svolta lasciano intravedere un paesaggio via via sempre più aspro, con una vegetazione che vira verso la macchia mediterranea e un terreno sempre più roccioso.



Lì si possono ammirare piante difficili da vedere altrove  : elicriso, ginepro, leccino, centaurea minore (Centaury dei Fiori di Bach), corniolo, un tipo di cardo viola e spinoso e tante altre. 

Se ci sarò tempo a sufficienza faremo anche una prima escursione alla Roccaccia, vestigia di un antico castello (ma non chiedetemi di che epoca è) anche per ammirare la vista mozzafiato che c'è in fondo al percorso. Se sarà sereno si intravederà il mare.



Poi ci attenderà la discesa con tutti quei gradini. Giunti in fondo si potrà stare un po' in raccoglimento. A me piace sempre curiosare fra gli oggetti e le frasi lasciate dai pellegrini precedenti. Ci sono sempre molti messaggi sui quaderni sopra all'altarino. Paolo ripenserà al suo progetto di venire a finire i suoi giorni qui... ma io non credo che ce lo lascerò venire (sempre che io ci sia ancora!



Caterina Regazzi  
Circolo Vegetariano VV.TT
Vicolo Sacchette 15/a - Treia (MC)


Programma: 
Ritrovo a Treia, alla fontanella sotto Porta Mentana, alle 9.30
Partenza per San Lorenzo - Pranzo vegetariano al sacco ognuno porta qualcosa da condividere.  Rientro previsto per le 14 e 30 circa.

La partecipazione è libera e volontaria, ognuno viene a suo rischio e pericolo, la manifestazione non è coperta da polizza assicurativa.



......................

Video di una passata edizione: 
http://www.youtube.com/watch?v=SjhLV1Lnc0Y&feature=youtu.be