[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Ecologia] Informazione alternativa Grecia e non solo - proiezione del film Chi salva chi?



ricevo e giro questa informazione il cui contenuto è di attualità e spero d'interesse. un saluto


Venerdì 10 luglio 2015 ore 21 circa - ai giardini SPA in via Paolo Braccini - Torino (zona San Paolo) il Centro Sociale Gabrio presenta ed organizza la proiezione del film

 

Chi Salva Chi?

La crisi come modello di business a spese della democrazia e della sicurezza sociale
Un film di Leslie Franke e Herdolor Lorenz, 2015

Durata: 104 minuti

a seguire dibattito

 

A partire dal 2008 sono stati salvati, con centinaia di miliardi di euro dei contribuenti, prima l'economia minacciata e poi interi Paesi. I politici fanno i giocolieri con ombrelli protettivi pesanti migliaia di miliardi mentre anche al centro dell'Europa ci sono persone che lavorano per un salario da fame. Si sta salvando – ma una salvezza non è in vista.

Un enigma? No! Il documentario "Chi Salva Chi" mostra la storia reale: in tutti questi salvataggi non si trattava mai di salvare i greci, gli spagnoli o i portoghesi. Al centro stava sempre e soltanto il bene di coloro che da queste crisi guadagnano di più: le banche impegnate in speculazioni altamente rischiose. Noi contribuenti e le persone socialmente svantaggiate, invece, dobbiamo assumerci i costi miliardari e i rischi!

I contribuenti finanziano patrimoni privati

Si dice che la Grecia abbia ricevuto aiuti per 240 miliardi di euro. Ma con questi non sono stati salvati i greci. Dall' entrata in vigore del pacchetto di salvataggio, gli investimenti sono scesi del 50 percento. Il 50 percento dei giovani è disoccupato. Le farmacie distribuiscono i medicinali soltanto dietro denaro contante. Gli ospedali sono vicini al collasso... Sono state salvate soltanto banche, assicurazioni e istituti d'investimento. Nel 2009 possedevano quasi tutti i titoli di stato greci. Nel 2012, tre anni dopo.........





Allegato Rimosso