[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Ecologia] Gestione del territorio: l'escludente modello toscano







         Gestione del territorio: l'escludente modello toscano
------------------------------------------------------------------------
 Si sopprime l'autosufficienza. Si toglie ai poveri per dare ai ricchi!



Di solito ai ricchi e potenti vengono attribuite tutte le responsabilità del generale 
impoverimento della popolazione. In verità le cause dell'impoverimento delle persone sono 
molteplici e varie. Di seguito il preciso e ricorrente caso di ambientalisti, associazionisti, 
movimentisti che, tutt'uno coi carrieristi del potere esecutivo e giudiziario, tolgono la terra 
agli esseri umani che, disponendone d'un po', vi potrebbero vivere felici ed attivi, per darla ai 
ricchi per far loro passare le vacanze.

Le cose vanno tipicamente così: attivisti palesemente superficiali, che rimangono quindi 
ignoranti riguardo gran parte della materia che pretendono di regolamentare, invocano leggi 
tese ad arginare il consumo di territorio. Si badi che questa gente nulla ha fatto nei 
precedenti cinquant'anni per informare sulla condizione di sovrappopolazione innanzitutto del 
nostro Paese e poi dell'intero Pianeta. Ma, con la prepotenza tipica degli ignoranti, 
raccolgono se necessario le firme di innumerevoli membri di associazioni e partiti, movimenti 
e fori sociali, i quali ne sanno naturalmente quanto e perfino, se mai fosse possibile, meno 
di loro, scagliandosi tutti insieme, secondo il collaudato schema pollitico della DITTATURA 
della MAGGIORANZA, contro l'essere umano ed in fin dei conti contro se stessi ed i loro figli 
e nipoti!

Questa gente, superficiale com'è, non informa su quanto accade realmente, sul fatto che la popolazione italiana è 
cresciuta da tempo oltre la capacità ricettiva del suo territorio, e tantomeno discerne i limitati interventi sul 
territorio operati dalle singole persone per sopravvivere, da quelli, sempre invasivi e massicci, degli enti pubblici e 
delle imprese per strabordare oltre il dovuto. Di fatto questa gente, nella sua cecità, calpesta i più deboli 
negando loro il fondamentale diritto di vivere sulla propria terra, privandoli della capacità d'essere un minimo 
autosufficienti, rendendoli schiavi di un sistema economico dove contano anche lì meno di niente ...



a chi interessasse continua da 'ste parti:

Gestione del territorio: l'escludente modello toscano
http://hyperlinker.com/change/togliere_ai_poveri.htm


Pace e bene a tutti.

danilo dantonio