[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Ecologia] All'Università di Genova il libro "Ambiente Delitto Perfetto". All'Università di Alessandria la falsa bonifica Solvay.



Solvay ripresenta la truffa della bonifica di Spinetta Marengo, sputtanata su "Ambiente Delitto Perfetto". La sfidiamo ad un confronto scientifico e pubblico. Quando Solvay, condannata in Corte di Assise, sentirà il dovere di trasparenza verso la collettività alessandrina ferita e dunque avrà il coraggio di misurarsi sul piano scientifico con Medicina democratica in un confronto pubblico? Trova invece più comodo –tanto i politici fanno come le tre scimmiette e i giornalisti sono compiacenti e i baroni universitari sono commissionati- comodo strombazzare senza contradditorio fasulli progetti di bonifica, scientificamente fasulli come soluzione del disastro ecologico in quanto strozzati da investimenti ridicoli: 7 milioni, irridendo così il Ministero dell’Ambiente che aveva stimato un acconto di 100 milioni di euro di danno ambientale... Continua

Egr. prof. Osella, si sta candidando al premio Nobel per la chimica o lavora su commissione per Solvay? Con rispetto parlando, i Suoi metodi di distruzione del cromo esavalente tramite ditionito di sodio o, peggio, dei metalli pesanti tramite felci, ci sembrano un azzardo poco scientifico che Solvay usa per la propria strombazzata bufala di bonifica della Fraschetta. Pur considerando con benevolenza il fabbisogno finanziario della Sua Facoltà, ma severamente considerando il ruolo pubblico e retribuito che Lei svolge in una istituzione statale, con tutti i titoli accademici anche internazionali che l’accompagnano nella piccola sede universitaria alessandrina, La invitiamo ad esporsi in un contradditorio scientifico con i nostri esperti. Giustificando altresì il senso della Sua affermazione: “Lavoro con la Solvay, e non per la Solvay”. Secondo noi, Lei dovrebbe lavorare per la collettività. Dunque non fungere da spalla ad una Solvay, condannata in Corte di Assise, che non sente il dovere di trasparenza verso la collettività alessandrina ferita e dunque non ha il coraggio di misurarsi sul piano scientifico con Medicina democratica in un confronto... continua

Il TTIP nel libro Ambiente Delitto Perfetto. Il video della Conferenza di Lino Balza all'Università di Genova. Omaggio a Giorgio Nebbia. Elogio del conflitto.

Perchè il Tribunale di Alessandria è candidato al Premio Attila 2015. Altro episodio. che si aggiunge a quelli illustrati sul libro Ambiente Delitto Perfetto. Vi ricordate dei braccianti dell'azienda agricola Lazzaro che per due anni non hanno percepito retribuzioni, né TFR, né ferie, né straordinari, né festivi, dopo essere stati licenziati con un cartello appeso ad un palo della luce? Ebbene, rispetto al contenzioso economico, di cui ai conteggi e ai ricorsi fatti dalla Cgil, le domande dei lavoratori sono state finora rigettate! Clicca qui il comunicato del Presidio permanente di Castelnuovo Scrivia.

No Tav: scarcerati i quattro attivisti. Erano accusati di... terrorismo. Clicca qui.

8 marzo a Venezia mobilitazione No Tav - Nomose - No grandi navi contro Renzi e Holland. 29 febbraio assemblea a Venezia per preparare la mobilitazione. 5 marzo in Valsusa controvertice No Tav. Clicca qui il comunicato di Medicina democratica e Comitati.

17 aprile referendum No Trivelle.

NO TRIV

Trivella, trivella
c’è sotto il petrolio
oppure il metano
che ti dà una mano

Una mano a finire
coperti dal mare:
se succhi il metano
il fondo sprofonda

Il mare si alza
e tutto s’inonda.
Si chiama Acqua alta
tra un po’ sarà norma

Ma il mare si alza
ancora di più
perché quel metano
poi noi lo bruciamo

E l’aria si scalda
per questi gas serra,
i poli si sciolgono
i mari s’ingrossano.

Venezia non muore
per fato o natura,
è l’uomo la bestia
feroce che uccide.

Le Tremiti, Dalla
voleva salvarle,
Ravenna, Agrigento,
l’Italia venduta.

Trivella, Matteo
trivella con l’Eni
noi fessi, noi sudditi
battiamo le mani

Michele Boato

Uova pasquali per costruire un ospedale nel campo profughi. Già disponibili nei locali dell'Associazione Verso il Kurdistan onlus. Clicca qui.

L'adesione a "Mondo in cammino". Clicca qui il programma per il 2016. Previsto un impegno finanziario maggiore dovuto al trentennale di Chernobyl e alla ripresa dei progetti di riconciliazione interetnica ed interreligiosa nel Caucaso del Nord.

Superamento degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG), l'inferno in terra. Nominato il Commissario Unico. (continua...)

Ogni prestazione medica dev’essere idoneamente illustrata all’interessato, al fine di garantire una scelta consapevole, rispetto al trattamento terapeutico proposto. Ma cosa succede per quei soggetti maggiorenni che non sono in grado di esprimere il proprio assenso o diniego, a causa di vari tipi di infermità o disabilità? E quali sono i vari distinguo da fare? Scopriamolo con la presente scheda. (continua...)

Si può e si deve parlare di sesso e disabilità. Con il sorriso sulle labbra e la gioia nel cuore. Se poi lo dice anche Luciana Littizetto.... (continua...)

No a chi propone "scuole speciali". Rimuovere gli ostacoli che impediscono la piena partecipazione. (continua...)

Avremo una scuola e una società con la “S” maiuscola Solo quando a scuola si insegnerà che vincere non è sorpassare gli altri, ma superare se stessi.(continua...)

 

Messaggio di pace e salute inviato a 14.101 destinatari da Barbara Tartaglione  b.tartaglione@tiscali.it

MEDICINA DEMOCRATICA - MOVIMENTO DI LOTTA PER LA SALUTE onlus 
Via dei Carracci 2 20100 Milano
Sito web
5 x mille 97349700159
Sottoscrizione (Socio+Rivista) ordinaria 35€ o sostenitrice 50€
b/b IBAN IT48U0558401708000000018273
bollettino postale CCP1016620211-IBAN POSTE IT02K0760110800001016620211
entrambi intestati a Medicina Democratica ONLUS
Sezione provinciale:  Via Dante 86 15121 Alessandria Tel. 3470182679 - 3382793381
movimentodilottaperlasalute@medicinademocraticaalessandria.it   
Blog
Pagina facebook
Youtube