[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: [Ecologia] (ComitatoNoNato) R: [nowaroma] Fwd: [semprecontroguerra] Comunicato Stampa - 22 aprile New York: la ratifica degli accordi sul clima di Parigi non sia una semplice operazione mediatica del governo italiano



Nell' incontro di sabato scorso ho visto limiti ma anche potenzialità
molto grosse.
E' vero che l' impostazione data dagli amici e amiche di questo
comitato non coglie i reali punti delle relazioni internazionali.

Ma ci danno un enorme patrimonio di conoscenze che poi possiamo
utilizzare con i nostri schemi geopolitici.

Per esempio, Bruzzone diceva che erano folli a tenere l' arsenale
atomico perchè, qualora lo avessero usato, avrebbe annientato anche la
vita degli USA e degli altri possessori di armi atomiche.

Io l' ho interrotto, una mia pessima e spontanea abitudine che spero
di eliminare, dicendo

che non era un atteggiamento folle, ma un atteggiamento a loro utile,
perchè finalizzato a tenere il mondo sotto allarme e sotto il loro
controllo, unico modo che hanno per garantirsi la supremazia economica
che senza un apparato militare gigantesco perderebbero. Una tesi che
spiega sempre, in modo molto più chiaro di me, Manlio Dinucci. Un
concetto simile sul tenore di vita occidentale l'aveva già espresso
Gabriella in un intervento precedente.

Quindi lavorando insieme si potrebbe secondo me arrivare a qualche
risultato. Questa è la mia impressione,oltre a me erano presenti anche
Patrick, Gabriella e Marina. Anche loro erano interessate/o a qualche
aspetto emerso nell' esposizione e non mi sembravano deluse/o dall'
iniziativa.

Il 21/04/16, 'brandienzo at libero.it' via
ComitatoNoNato<comitatononato at googlegroups.com> ha scritto:
> Caro Marco, ho dato giusto un'occhiata al comunicato che mi hai gentilmente
> mandato. Mi riprometto di studiarlomeglio. La prima impressione è che questa
> gente, pur animata da buone intenzioni non si pone il problema del perchè ci
> sono le guerre, dei motivi reali per cui gli stati si armano, di quale sia
> la reale situazione sul campo, i reali interessi in gioco, ecc. Sembra che
> con un pò di ragionevolezza, o con qualche convezione ONU, con qualche
> appello si possa risolvere tutto. Possibile essere così "ingenui"? Si
> rischia di essere controproducenti perchè si fa poca chiarezza.A presto,
> Enzo
>
>
>
> ----Messaggio originale----
>
> Da: Marco Palombo <palombo.marco57 at gmail.com>
>
> Data: 21/04/2016 10.08
>
> A: "ecologia"<ecologia at peacelink.it>, "nowaroma"<nowaroma at googlegroups.com>,
> "valeria.sonda at alice.it"<valeria.sonda at alice.it>,
> "comitatononato"<comitatoNoNato at googlegroups.com>,
> "pane-rose.roma"<pane-rose.roma at email.it>
>
> Ogg: [nowaroma] Fwd: [semprecontroguerra] Comunicato Stampa - 22 aprile New
> York: la ratifica degli accordi sul clima di Parigi non sia una semplice
> operazione mediatica del governo italiano
>
>
>
>
> ---------- Messaggio inoltrato ----------
> Da: alfonsonavarra at virgilio.it <alfonsonavarra at virgilio.it>
> Date: 20 aprile 2016 16:13
> Oggetto: [semprecontroguerra] Comunicato Stampa - 22 aprile New York: la
> ratifica degli accordi sul clima di Parigi non sia una semplice operazione
> mediatica del governo italiano
> A: semprecontrolaguerra at googlegroups.com,
> fermiamo-il-fuoco-atomico at googlegroups.com
>
>
>
>
>
>
> Comunicato Stampa
>
> I DISARMISTI ESIGENTI
> SCRIVONO A LAURA BOLDRINI E A PIERO GRASSO: NO A OPERAZIONI MEDIATICHE DA
> PARTE
> DI RENZI IL 22 APRILE PER L'ACCORDO SUL CLIMA DI PARIGI.
>
> LA RATIFICA DELLA COP 21
> NON E' LA SEMPLICE FIRMA A  NEW YORK,
> ESIGE UN RESPONSABILE COINVOLGIMENTO PARLAMENTARE, INCLUDENTE IL DIRITTO AL
> DISARMO NUCLEARE.
>
> Alfonso Navarra, Energia Felice
> ed obiettore alle spese militari;  ed Antonia
> Sani presidente della WILPF Italia, hanno scritto stamattina, in
> nome  e per conto dei "disarmisti
> esigenti" (dall'ultimo appello di Stéphane Hessel) ai presidenti
> della Camera e del Senato una lettera aperta (vedi file allegato).
>
> L'obiettivo è di
> sensibilizzare i parlamentari sull’importanza di ratificare, a New York,
> Palazzo di Vetro dell’ONU, il 22 di questo mese - ma con serietà e
> cognizione
> di causa, non con una semplice firma mediatica del premier Matteo Renzi
> e  del Ministro Gian Luca Galletti,
> senza coinvolgere il Parlamento - l’accordo sui cambiamenti climatici (COP
> 21)
> già approvato "per acclamazione" a Parigi il 12 dicembre scorso:
> l'Italia era tra i 195 Stati che si sono espressi in modo unanime, allo
> scopo
> di contenere l'aumento della temperatura della Terra entro i 2°C, e
> possibilmente entro 1,5°C, "per decarbonizzare l'economia e fuoriuscire
> dal sistema dei combustibili fossili".
>
> E' importante quindi che
> la stampa distingua: 1) l'approvazione del "documento di decisione"
> (Parigi, 12 dicembre 2015); 2) la firma degli accordi sul clima (New York,
> 22
> aprile 2016); 3) il processo di ratifica da parte dell'Italia che ha bisogno
> di
> una legge di esecuzione e varie norme ed iniziative attuative.
>
> L'iniziativa della
> lettera a Boldrini e Grasso segue e porta a compimento quanto proposto in
> una
> conferenza stampa svoltasi il 15 aprile 2016 , alla Casa Internazionale
> delle
> donne, con l'intervento del missionario comboniano Padre Alex Zanotelli,
> con la partecipazione di Roberto Cotti, cittadino eletto al Senato per
> il M5S; e con proposte di Ennio La Malfa, Accademia Kronos, Luigi
> Mosca, Armes Nucléaires STOP,  Alba
> Brighella, Coordinamento Nazionale No TRIV, Giuseppe Bruzzone,
> obiettore di coscienza "fornariano",
> Patrick Boylan, Rete No War Roma, Giovanna Pagani, WILPF
> Italia.
>
> La Conferenza con
> Zanotelli ha lanciato un appello affinché
> cittadini, religioni, ideologie e intellettuali di tutto il mondo si
> uniscano e inizino ad incidere con vigore sui governi, così come propone la
> mozione presentata al Senato da Loredana De Petris, di SI-SEL,
> successiva rispetto a quella già fatta approvare alla Camera il 26 novembre
> 2015 dall'on. Filiberto Zaratti, perché si dia il via ad una nuova
> stagione di serenità per tutta l’umanità. Si tratta di distruggere ogni
> ordigno
> nucleare - è un "diritto" che la "deterrenza" sia messa
> fuori legge e questo "diritto" deve essere contemplato in una
> Dichiarazione dei diritti dell'Umanità; e di operare a favore di energie
> che
> non compromettano l’ambiente e il clima, vedi i combustibili fossili ed il
> nucleare cd “civile”, quest'ultimo bocciato dagli italiani con il
> referendum
> del giugno 2011.
>
> La registrazione della
> conferenza stampa è stata effettuata da Radio Radicale ed è rinvenibile
> al
> link:http://www.radioradicale.it/scheda/472512/ratificare-subito-laccordo-di-parigi-per-la-sopravvivenza-dellumanita-con-il
>
> Per info da parte dei "DISARMISTI ESIGENTI":
>
> ALEX ZANOTELLI
>
> Alfonso
> Navarra cell.
> 340-0878893           Email alfiononuke at gmail.com
>
> Antonia Sani- WILPF-Italia- cell.
> 349-7865685       Email antonia.sani at alice.it
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
> --
>
> Hai ricevuto questo messaggio in quanto sei iscritto al gruppo Gruppo
> "sempre contro la guerra".
>
>  Per mandare un messaggio a questo gruppo, invia una email a
> semprecontrolaguerra at googlegroups.com
>
>  Per annullare l'iscrizione a questo gruppo, invia un'email a
> semprecontrolaguerra-unsubscribe at googlegroups.com
>
>  Per maggiori opzioni, visita questo gruppo all'indirizzo
> http://groups.google.com/group/semprecontrolaguerra?hl=it
>
> ---
>
> Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "sempre contro
> la guerra" di Google Gruppi.
>
> Per annullare l'iscrizione a questo gruppo e non ricevere più le sue email,
> invia un'email a semprecontrolaguerra+unsubscribe at googlegroups.com.
>
> Per altre opzioni visita https://groups.google.com/d/optout.
>
>
>
>
>
>
>
> --
>
> Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "nowaroma" di
> Google Gruppi.
>
> Per annullare l'iscrizione a questo gruppo e non ricevere più le sue email,
> invia un'email a nowaroma+unsubscribe at googlegroups.com.
>
> Per altre opzioni visita https://groups.google.com/d/optout.
>
>
>
>
>
> --
> Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "ComitatoNoNato"
> di Google Gruppi.
> Per annullare l'iscrizione a questo gruppo e non ricevere più le sue email,
> invia un'email a comitatononato+unsubscribe at googlegroups.com.
> Per postare messaggi in questo gruppo, invia un'email a
> comitatononato at googlegroups.com.
> Per visualizzare questa discussione sul Web, visita
> https://groups.google.com/d/msgid/comitatononato/913027683.9220371461253143778.JavaMail.httpd%40webmail-25.iol.local.
> Per ulteriori opzioni, visita https://groups.google.com/d/optout.
>