[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Ecologia] Casale Monferrato capitale d'Italia.



Giornata mondiale per le vittime dell'amianto. Studenti, sindaci, amministratori, parlamentari a Casale Monferrato in convegno, mostre, teatro, Al liceo Balbo apertura dell'Aula multimediale Amianto Asbesto. Dalla sottoscrizione derivante dalla distribuzione del libro "Ambiente Delitto Perfetto", la sezione di Alessandria di Medicina democratica ha già raccolto 305,00 Euro e versati a Lilt Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori per la ricerca della cura del Mesotelioma. Nonostante l'amianto sia bandito dal 1992, il picco massimo di morti sarà raggiunto nel 2020. Il registro mesoteliomi dell'Inail censisce 1.500 morti l'anno, mentre invece sono almeno 6.000 contando decessi per cancro al polmone, tumori alla laringe, alle ovaie, al colon e gastrointestinali. Il Piano nazionale amianto, strombazzato anche da Renzi, non è mai decollato per mancanza di finanziamenti. Così restano non bonificati un milione di micro siti e 34 mila siti inquinati, con 40 milioni di tonnellate di amianto. Comprendono 2.400 scuole, 350.000 studenti, 50.000 docenti.
Clicca qui "Casale capitale della lotta contro l'amianto. Convegno dell'Ordine degli psicologi all'Istituto Balbo".
Clicca qui "Lotta all'amianto, pressing su Renzi"
Clicca qui "Si studia un modello per bonificare l'Italia".
Clicca qui "Esperti a confronto su come sconfiggere l'amianto. Dalla bonifica alla ricerca"
Clicca qui la proiezione del film "Un posto sicuro."
Clicca qui "Uno studio: vivere vicino ai tetti d'eternit raddoppia le possibilità di ammalarsi"
Clicca qui "Nella lotta contro l'amianto Casale dispiega nuove armi"
Clicca qui "Sulla spinta di Casale l'avvio del Piano nazionale amianto"

Giorgio Nebbia interviene a Casale Monferrato. Una lectio magistralis dello scienziato per gli studenti di ieri e di oggi. Al Liceo Balbo massiccia partecipazione al convegno organizzato da Medicina democratica, Legambiente e Associazione Paolo Ferraris. Il professore ha elogiato il nostro libro "Ambiente Delitto Perfetto" al quale ha fatto la prefazione.

Pier Paolo Poggio agli studenti: conoscere la storia per non ripetere i misfatti ambientali. Il direttore della Fondazione Micheletti di Brescia è intervenuto nella seconda giornata del convegno organizzato presso il Liceo Balbo a Casale Monferrato da Medicina democratica, Legambiente e Associazione Paolo Ferraris.

1° Maggio senza festa: morti sul lavoro +16%. Tre morti al giorno sul lavoro, meno incidenti ma più vittime.

Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro. Parte il tour dal 28 aprile al 17 giugno: 4.000 chilometri. Prima tappa a Monfalcone (Gorizia) in omaggio alle migliaia di vittime da amianto. Clicca qui le tabelle 2015 degli infortuni e delle malattie professionali denunciati, quelli mortali in aumento rispetto al 2014.

Ancora lavoro nero nelle campagne della Bassa Valle Scrivia. Arrivano i carabinieri. Intanto le prime sentenze del tribunale respingono le istanze dei 40 schiavi a 4 euro all'ora che nel 2012 inscenarono la rivolta durata 74 giorni.

Anche i selfie nella lotta contro la discarica di Sezzadio. L'ex cava Borio destinata a ricevere 1,7 milioni di rifiuti, compreso lo smarino amiantifero del Tav Terzo valico, sopra la falda che alimenta i paesi dell'Acquese. Si aggiungerebbero anche gli scarti dello stabilimento Riccoboni in ampliamento per lavorare acque e fanghi e terre contaminate della centrale Enel di Brindisi. Si prepara la manifestazione contro la Provincia dell'11 giugno ad Alessandria.

Il 2 maggio a Roma per la libertà di espressione e i diritti umani. A partire dalle 10 e fino alle 13 presidio davanti alle ambasciate di Iran, Egitto e Turchia. Clicca qui il programma

Sabato 7 maggio a Roma corteo per fermare il TTIP. Per tutelare i diritti e i beni comuni. Per costruire un altro modello sociale ed economico, per difendere la democrazia. Tutte e tutti insieme è possibile. ORE 15 ritrovo in Piazza della Repubblica fino a piazza del Popolo dove presiederemo fino a sera. clicca qui l'APPELLO. clicca qui l'intervento di Lino Balza all'Università di Genova.

Prosegue la raccolta delle firme per i referendum "sociali". IL COORDINAMENTO DEI COMITATI PER I REFERENDUM SOCIALI DEL PIEMONTE si occuperà di raccogliere le firme necessarie per indire, nel 2017, 6 Referendum ed una Petizione Popolare al Parlamento. Clicca qui. ALTRE NOTIZIE SU REFERENDUM PER I DIRITTI SOCIALI E AMBIENTALI: clicca qui. TESTI 6 REFERENDUM “SOCIALI”: Art 35 NOINC: Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 70 del 24-3-2016 clicca qui.

Messaggio di pace e salute inviato a 14.984 destinatari da Barbara Tartaglione  b.tartaglione at tiscali.it

Sezione provinciale:  Via Dante 86 15121 Alessandria Tel. 3470182679 - 3382793381
movimentodilottaperlasalute@medicinademocraticaalessandria.it   
Blog
Pagina facebook
Youtube

MEDICINA DEMOCRATICA - MOVIMENTO DI LOTTA PER LA SALUTE onlus 
Via dei Carracci 2 20100 Milano
Sito web
5 x mille 97349700159
Sottoscrizione (Socio+Rivista) ordinaria 35€ o sostenitrice 50€
b/b IBAN IT48U0558401708000000018273
bollettino postale CCP1016620211-IBAN POSTE IT02K0760110800001016620211
entrambi intestati a Medicina Democratica ONLUS