[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Ecologia] Una memoria sulla Rete Bioregionale






Una memoria sulla Rete Bioregionale – Scrive Caterina Regazzi: "Certo che in tutti questi anni, a parte Paolo, gli altri aderenti della Rete Bioregionale, se così li possiamo chiamare, hanno contribuito unicamente alla presenza dando a mala pena un apporto "virtuale" e la carretta ha continuato a tirarla avanti lui, con me come aiutante (scarso, anche perché, secondo me, se non c'è un gruppo di persone coeso ed attivo, cosa si può ottenere? Sprazzi di idee, un modo di vivere che fa fatica a diffondersi). Le persone che si avvicinano alla Rete  lo fanno perché trovano nella figura di Paolo un qualche "appeal", magari per la sua cultura, il suo modo di raccontare storie, la sua "santità" e saggezza...  (molte altre però scappano, non sopportando la sua franchezza e decisione)..." - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2017/06/una-memoria-sulla-rete-bioregionale.html