[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

GALLONI: SBAGLIATO IL CRITERIO DEI PARAMETRI DI MAASTRICHT



GALLONI: SBAGLIATO IL CRITERIO DEI PARAMETRI DI MAASTRICHT
http://www.agenparl.com/news.asp?id=9726

ROMA, 7 luglio 2005 - AgenParl - Conversando con un redattore 
dell?AgenParl, l?economista Nino Galloni ha espresso alcune perplessità 
sulle programmate azioni di politica economica che sono state manifestate 
di recente.
"Il parametro di Maastricht del 3% è costituito da un ?numeratore? (tasse 
meno spesa pubblica) e da un ?denominatore? (il prodotto interno lordo); 
in valore assoluto, quest?ultimo è più grande di circa 33 volte rispetto 
al primo, quindi sarebbe più logico puntare a far crescere il PIL invece 
di ridurre le spese al netto delle tasse che, per di più, sono proprio uno 
dei volani di crescita del PIL stesso. Queste politiche economiche 
ispirate dalle autorità europee e internazionali, insomma, suggeriscono di 
far diminuire l?incidenza del disavanzo pubblico con mezzi che riducono 
anche il PIL, cioè il denominatore della frazione. Sarebbe come cercare di 
aiutare uno che non ce la fa a respirare, obbligandolo a correre".