[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Direttiva Bolkestain



CHIEDIAMO IL RITIRO DELLA DIRETTIVA BOLKESTEIN! INONDIAMO NUOVAMENTE DI
EMAIL LA COMMISSIONE MERCATO INTERNO DEL PARLAMENTO EUROPEO!

Nelle giornate del 21 e 22 novembre la Commissione Mercato Interno del
Parlamento Europeo proseguirà la discussione sulla direttiva Bolkestein e
molto probabilmente arriverà alla votazione finale. Il passaggio in aula al
Parlamento Europeo in prima lettura dovrebbe avvenire a gennaio 2006.
Sappiamo che gli emendamenti di compromesso presentati dalla Gebhardt, che
addirittura lasciano in piedi il principio del paese di origine e affidano
agli Stati la possibilità di escludere o meno i servizi dal campo di
applicazione della Direttiva, sono assolutamente insoddisfacenti. E'
fondamentale dunque non abbassare la guardia, anzi intensificare le azioni
di contrasto e mobilitazione chiedendo il RITIRO della Bolkestein.

A questo proposito, come già abbiamo fatto in passato vi proponiamo di
inviare e far inviare una email agli indirizzi degli europarlamentari che
fanno parte della Commissione Mercato Interno, con il seguente testo :

Italiano
" Gentile Onorevole, la Commissione Mercato Interno, di cui lei è membro,
proseguirà il 21 e 22 novembre la discussione della Direttiva Bolkestein.
Volevo informarla che, insieme a decine di migliaia di cittadini e lavoratori
di tutta Europa considero la Direttiva Bolkestein un feroce attacco ai servizi
pubblici, ai diritti del lavoro e alla democrazia come luogo del bene comune e
della partecipazione collettiva. Sto lottando nel mio territorio per
sensibilizzare quante più persone possibili e tutti assieme chiediamo il
RITIRO della Direttiva Bolkestein. Mi aspetto che Lei sappia e che voti di
conseguenza. Distinti saluti"

Inglese
" Kind Member of European Parliament, the internal market Commission you
belong to will continue the discussion about the Bolkestein Directive the
21th and 22th November. I'd like to let you know that, together with thousands
of citizens and workers of all Europe, I consider the Bolkestein Directive an
atrocious attack to the public services, the worker's rights and the
democracy, seen as the place for the common goods and collective
participation.
I'm fighting in my territory in order to make aware about it many persons as
possible, and all together we ask for the WITHDRAWAL of the Bolkestein
Directive. I expect that you know it and that your vote will be consequent.
Regards"

Gli indirizzi:

lldoorn at europarl.eu.int
agraflambsdorff at europarl.eu.int
mmedina at europarl.eu.int
hruehle at europarl.eu.int
mdevits at europarl.eu.int
pwhitehead at europarl.eu.int
phillip at phillipwhiteheadmep.net
zroithova at europarl.eu.int
jfourtou at europarl.eu.int
egebhardt at europarl.eu.int
mhandzlik at europarl.eu.int
mharbour at europarl.eu.int
ahedh at europarl.eu.int
michal.kaminski at sejm.pl
eherczog at europarl.eu.int
ajaatteenmaki at europarl.eu.int
pjonckheer at europarl.eu.int
ahedh at europarl.eu.int
hdkristensen at europarl.eu.int
klechner at europarl.eu.int
llehtinen at europarl.eu.int
amccarthy at europarl.eu.int
tmanders at europarl.eu.int
wnewton at europarl.eu.int
bpatrie at europarl.eu.int
zplestinska at europarl.eu.int
gpodesta at europarl.eu.int
amackowka at op.pl
amackowka at onet.pl
aschwab at europarl.eu.int
e-b.svensson at bredband.net
mthyssen at europarl.eu.int
jtoubon at europarl.eu.int
bvergnaud at europarl.eu.int
bweiler at europarl.eu.int
jwuermeling at europarl.eu.int
gpodesta at europarl.eu.int
plbersani at europarl.eu.int
mborghezio at europarl.eu.int
pcosta at europarl.eu.int
lmorgantini at europarl.eu.int
szappala at europarl.eu.int
mrizzo at europarl.eu.int



<http://us.rd.yahoo.com/mail_it/taglines/*http://it.messenger.yahoo.com>Yahoo!
Messenger: chiamate gratuite in tutto il mondo