[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Newsletter del 14/12/06 - n. 11



anche a Natale...
solleva il Mondo.....sostieni il Cric!

Car@ tutti@
si avvicina inesorabilmente il Natale, e noi vi proponiamo qualche golosa e
solidale idea regalo!!!!


La Bottega del Cric


I cesti

Cesto piccolo Dabka*

Il cesto piccolo contiene una bottiglia di Dolcetto, una confezione di
farro, una confezione di composta (pere e cacao, o mele e menta, o fragole
e arance....), un Sugoso
donazione minima 20 *

Cesto grande Tayara*

il cesto grande: Dabka + una bottiglia di Olio Pugliese extra vergine, una
di Aceto di Mele, un altro Sugoso, e una composta Dolce & Piccante
donazione minima 35 *

i Vini dei cesti vengono dalla cooperativa agricola Le Valli Unite
( <http://www.valliunite.it/>www.valliunite.it)

Per chi volesse invece solo del buon vino, la Cantina delle Valli Unite
prevede anche...
Brisca (Colli Tortonesi, Barbera Doc)
Bardigà (vino da meditazione...)
Vighet (Barbera)
oltre che il Dolcetto (Dolcetto Doc dei Colli Tortonesi)

per i vini e i cesti è necessaria la prenotazione:
<http://it.f264.mail.yahoo.com/ym/Compose?To=cric.mi at tin.it>cric.mi at tin.it
02 36564364

I biglietti augurali

di 2 diversi formati
donazione minima 2 euro (10x15) - 3 euro (20 x 15 piegato)
sono disponibili 3 tipi per ogni formato
i biglietti sono creati con fotografie di Palestina, Nicaragua, Senegal

Poster
creati con immagini dei Saharawi
donazione minima 5 euro

Il calendario 2007
in collaborazione con Guerre e Pace
donazione minima 10 euro

Le magliette

"Chi dialoga pensa la pace" e "Altrimenti io non gioco!"
a sostegno dei progetti del Crci in Palestina, da 8 a 12 euro
(passa in sede a trovarci, troverai colori e taglie tra cui scegliere!
anche per bimbo/a!)


Scegliendo i prodotti della Bottega del Cric, contribuisci al sostegno
delle nostra attività!

La garanzia di qualità dei prodotti dei nostri cesti è assicurata dalla
lunga esperienza delle aziende agricole a cui ci rivolgiamo per
confezionarli, che, adottando tecniche e criteri "biologici" di allevamento
e coltivazione, ottengono prodotti di qualità, nel rispetto degli equilibri
naturali.

*Dabka e Tayara sono i nomi di due danze palestinesi

per info e prenotazioni:
Sara Colombo
Cric Milano
via Maratta 3
02 36564364