[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: un anno vissuto ecologicamente






On 30/03/07 at 6.30 ANDREA AGOSTINI wrote:

>DA REPUBBLICA . IT  VENERDÌ 23 MARZO 2007 
>
>un anno vissuto ecologicamente




AGOSTINI: gentilmente non diffondiamo una cultura in cui si scaricano responsabilità 
gravissime sulle persone, sugli individui, e si tace sugli sperperi del turismo, dello 
sport, della moda, dello spettacolo, della pubblicità a pagamento, e su una crescita 
generale ad oltranza dell'economia e delle popolazioni.


Si può sapere da che parte stai?

NON inoltriamo comunicati che ottenebrano menti già ottenebrate.

Ché trovare una persona che ragiona oggi è diventata impresa davvero NO LIMIT.

Trovare una persona con del senno in zucca è oggi più difficile che scalare l'Everest in 
solitaria senza ossigeno e legati mani e piedi.


Ed allora ripetiamo e ripeteremo ogni volta che qualcuno proverà a nascondere verità 
fondamentali:



##

Nella nostra personalissima percezione delle cose, il presente approccio ambientalista, 
privo di un esplicito richiamo alla necessità di una decrescita tanto demografica quanto 
economica, conduce, non tanto ad una effettiva preservazione della risorsa acqua, così 
come di ogni altra risorsa esistente, bensì soprattutto al suo massimo sfruttamento, da 
perseguire fino al totale esaurimento della capacità vitale del nostro Pianeta.


Risparmia l'acqua! Risparmia l'acqua!
Questo un tempo sì che era un buon consiglio,
quando portavamo l'acqua in una brocca sulla testa.
Ma davvero lo è ancor oggi, che vogliamo imbrigliare
ed usare tutta l'acqua di un intero Pianeta?


Agua libre! Para la liberación de l'agua

http://agua-libre.hyperlinker.org



Danilo D'Antonio

Laboratorio Eudemonia
eulab.hyperlinker.org



ECOSCIOPERO! ECOSCIOPERO! ECOSCIOPERO!
ECOSCIOPERO! ECOSCIOPERO! ECOSCIOPERO! 
ECOSCIOPERO! ECOSCIOPERO! ECOSCIOPERO! 



http://ecosciopero.hyperlinker.org