[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Sud, economia, mafie... Sabato 20 Settembre]



I calabresi, lucani, pugliesi, campani, siciliani che leggono questa mailing list sono invitati!
m.

-------- Messaggio Originale --------
 

Assemblea macroregione Sud della Rete di Lilliput
Reggio Calabria
Sabato 20 Settembre 2008



L'incontro della realtà della RETE di LILLIPUT (e gli affini che vorrano farci l'onore della loro presenza) comincerà alle ore 17.30 (provate ad esserci per le ore 17....sennò non ce la facciamo) e proseguirà nel pomeriggio e nella serata.

Programma di massima dell'incontro
(aspettiamo le disponibilità di quanti altri vorranno intervenire nella prima parte, quella di scambio di esperienze/formazione)


Aprirà l'incontro VINCENZO LINARELLO,
che ci indicherà concretamente gli elementi di forza del consorzio GOEL, e come creare altra economia e lavoro, ci sottoporrà la proposta pratica del movimento di difesa popolare nonviolenta "Comunità Libere", ci aggiornerà sull'alleanza per la Calabria a 6 mesi dalla manifestazione di Locri.
A seguire aggiornamenti su controilpizzocambiaiconsumi Palermo e Catania, come esportare questa esperienza? e su acqua e situazione ambientale siciliana (Nino Lo Bello), Erika presenterà le proposte tematiche della "carovana Sud" missionaria (armi, migranti e acqua)
...
Aspettiamo le indicazioni per gli altri interventi
(COMUNICATELI A elisabetta.cangelosi at tin.it)



CONFRONTO-FORMAZIONE
fra realtà legate alla rete lilliput che operano su campagne precise (beni comuni, acqua, depuratori, cemento, discariche, economia solidale, decrescita, microcredito, lotta alle mafie, altra-informazione, diritti dei Rom...), scambi di esperienze e confronti di metodo.
PER QUESTA PRIMA PARTE DELLA GIORNATA VI INVITIAMO A FAR SAPERE SE SIETE DISPONIBILI A CONDIVIDERE QUESTE E ALTRE ESPERIENZE allo scopo di  ORGANIZZARE I TEMPI!


Nel corso dell'incontro, ci sarà la possibilità di cenare insieme con una cena sociale a sottoscrizione,
organizzata con la collaborazione del GAS Felce e mirtillo.



FARE RETE!
verifica del funzionamento della reti al sud, ricerca di metodi per
incrementare i contatti e il collegamento, gli scambi di azione e di formazione

  • obiettivi e priorità del percorso comune di collaborazione a Sud;

  • individuare le cose più specifiche su ciascuna delle quali concretamente percepiamo il bisogno di unire le forze;
  • come documentare le denunce perchè siano difendibili;
  • in quali spazi/occasioni scambiarci le buone pratiche;
  • come fare sistema tra le organizzazioni;
  • come valutare l'efficacia dei nostri interventi;

  • l'agenda: tempi, date, appuntamenti e azioni concrete nel semestre a seguire (a iniziare dalla condivisione degli inviti già in corso: RES sicilia, controilpizzocambiaiconsumi Catania, carovana armi/migranti in Calabria, ecc.); calendario dello scambio di visite;

  • censimento delle strutture a disposizione, individuazione degli snodi per la comunicazione interna, reperimento delle risorse per la formazione e la comunicazione esterna;

  • quale sponda per le associazioni che si riconoscono nell'orizzonte condiviso di "Capaci di futuro"

PER QUESTA SECONDA PARTE VI INVITIAMO A FARCI NUOVAMENTE AVERE UNA BREVE MAIL CON SCRITTO DI COSA SI STA OCCUPANDO IN PARTICOLARE IL NODO/PUNTO PER RENDERE PIu' SEMPLICE LA FACILITAZIONE DELL'INCONTRO E GESTIRE MEGLIO I TEMPI!!!


Sempre in serata si parlerà anche del cosiddetto "progetto politico" al quale i nodi del sud partecipano poco
(vogliamo lavorarci o non siamo interessati? verifichiamo la situazione per comportarci di conseguenza)

====================================================================


ASPETTI LOGISTICI !!!!

FATE AVERE VOSTRE NOTIZIE AL PIU' PRESTO
(elisabetta.cangelosi at tin.it)


Ci incontreremo a GALLICO (tra Villa S. Giovanni e Reggio), in via Prima Quarnaro, presso il Centro Angelina Cartella.
L'incontro si protrarrà per tutta la serata, fino a quando i partecipanti che abitano più vicino torneranno alle case.
Per chi volesse evitare di mettersi in viaggio a notte o a sera tarda, è possibile pernottare presso le case private dei lillipuziani reggini e messinesi, oppure presso lo stesso centro sociale (in quest'ultimo caso serve il sacco a pelo!),  e poi ripartire al mattino (a iniziare da chi viene da più lontano).
OBBLIGATORIO comunicare in anticipo l'eventuale pernottamento, e comunque la propria partecipazione per sapere quanti saremo a cena: Luca 320.4775193 luca.laudari at hotmail.it , Saverio 320.7787523 sciao.routard at gmail.com , Luciana 340.0065367 lu.bova at virgilio.it


COME ARRIVARE:

In TRENO, il centro è a 100 mt. dalla stazione di Reggio di Calabria Gallico, dove fermano parecchi treni locali,
oppure la seconda stazione più vicina (treni a lunga percorrenza) è Villa San Giovanni,
chiamare per essere venuti a prendere.
Per chi viene dallo Jonio, disponibili passaggi da Reggio.
Per chi viene dalla Sicilia, conviene traghettare a piedi:
gli orari dei traghetti da Messina Marittima sono su www.ferroviedellostato.it

In CORRIERA, disponibili passaggi dai capilinea di Villa S. Giovanni e Reggio.

In AUTO, autostrada A3 uscita Reggio Calabria Gallico,
quindi, una volta usciti, alla rotonda girare seguendo il cartello per Catona, e dopo 100 mt. girare di nuovo a sinistra per Via Privata Marra, dopo altri 300 mt girare a destra: siete arrivati in Via Prima Quarnaro.
Per chi viene dalla Sicilia, conviene parcheggiare in città a Messina e traghettare a piedi, vi verremo a prendere agli imbarcaderi di Villa San Giovanni, ecco gli orari:
dalla Stazione Marittima delle Ferrovie www.ferroviedellostato.it
da Rada San Francesco (uscita Boccetta) http://www.carontetourist.it/v2.0_it/stretto.mvd
(quest'ultima utile anche per chi arrivasse in NAVE da Salerno).

Il traghettamento è garantito 24 h/24
Per essere venuti a prendere agli imbarcaderi, in stazione a Villa o Reggio,
tel. 320.4775193 Luca - 320.7787523 Saverio.