[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re[2]: non è il pil la misura della fe licità







>> «Non è il pil la misura della felicità»
>> di Vandana Shiva



Tanti anni fa ci fu un certo Natta che vinse il Nobel per una invenzione infinitamente 
utile. Nelle infinite sue forme oggi però quell'invenzione sta quasi soffocando il mondo.

Anche la Shiva di recente ha vinto il Nobel. Anche la sua creatura rischia di soffocare 
il mondo.


Dice la Shiva:

«il problema non è la sovrappopolazione, che è una teoria eurocentrica, ma quello di 
un’eguale distribuzione delle risorse e dell’uso di risorse rinnovabili».

http://www.regione.toscana.it/regione/export/RT/sito-RT/Contenuti/sezioni/diritti/Globalizzazione/visualizza_asset.html_327964608.html


Con un miliardo e centomila indiani, con un miliardo e quattrocentomila cinesi, dov'è, 
signora Shiva, che si afferma la teoria eurocentrica?

Invero il Nobel è sempre stato dato a persone ultraconformiste. Si tratta di persone 
ultrabuone che sembrano non far parte e sfuggire al sistema imperante. In realtà tali 
persone sono ancor più inserite e parte del sistema che, si dice, si vorrebbe cambiare.

Ciò che spiace non è che il sistema premi se stesso ma che coloro che vorrebbero un nuovo 
mondo applaudano.


Danilo D'Antonio