[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Looking forward the new learning






--------------------------------
Looking forward the new learning
--------------------------------



Le nuove tecnologie digitali stanno rivoluzionando i mezzi, i modi ed i tempi con cui i 
giovani e meno giovani acquisiscono nuove conoscenze e skill. Queste nuove vie 
dell'istruzione, facilmente esperibili e replicabili in audio, video e virtual reality, 
lasceranno sempre minore spazio alle tradizionali forze lavoro didattiche, al punto che 
presto si affermeranno dei seri professionisti che alcuno o soltanto piccolo grazie 
dovranno ai classici istituti scolastici. Di conseguenza, altrettanto presto, con il 
crescere del numero dei licenziamenti, ad affrettarsi a sostenere il progetto dell'Equo 
Impiego Pubblico a Rotazione potrebbero risultare proprio molti statali, dopo essersi 
resi conto che i primi a beneficiarne sarebbero proprio loro.


Come non tornare allora ad offrire, trattandosi della migliore e più sicura via d'uscita 
dall'incubo della precarietà, il progetto per un Equo Impiego Pubblico a Rotazione, 
segnalando questa serie di interventi:

http://www.hyperlinker.com/ars/interventi.htm

che ne mettono in risalto le molteplici connotazioni positive.


Studiare per intero questo progetto, estendendone ed approfondendone la conoscenza 
cliccando sui mille link del sito dell'Armonica Rotazione Sociale, potrà donare a quegli 
statali animati da buona volontà e desiderio di un generale benessere, proprio e della 
collettività, non semplicemente un agevole scampo dalla insicurezza dei tempi bensì 
proprio quel qualcosa, quel sogno mai arresosi di una umanità migliore e felice che 
stavano attendendo da lungo, forse lunghissimo tempo.


Vive cordialità a tutti coloro che per primi smetteranno l'autoritaria veste da statale 
per indossare quella autorevole dell'impegno personale quale semplice cittadino, sullo 
stesso piano di ogni altro essere umano.


Danilo D'Antonio

Laboratorio (artigiano di idee) Eudemonìa
Monti della Laga - Appennino Centrale

tel. 339 5014947
skp. hyper.linker