[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: "E se reinventassimo il pubblico?"






gianni de luca wrote:

che duro lavoro.....ci sarebbe un sistema per semplificare leggermente le cose?



Caro Gianni, magari ci fosse!

Il dramma del progressismo tutto sommato sta appunto nel fatto che in genere se si tratta di 
scendere in piazza a sgambettare coi cartelli è primo in assoluto ma va' a fargli capire 
che tutti si approfittano di questo suo modo fisico d'essere che disdegna un serio lavoro a 
tavolino.

Comunque la sostanza è questa: che si tratti di gestione dell'acqua o di posti di lavoro è 
certamente bene riportare nel settore pubblico diverse attività economiche. Tuttavia occorre introdurre 
una regolare rotazione degli incarichi altrimenti si riaprirà un'epoca di lotte contro l'autoritarismo e 
la chiusura mentale degli statali.

Un caro saluto, ciao,

Danilo