[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

R: invito al meeting contro le grandi opere inutili a Firenze, 3 e 4 marzo 2012



Un tizio si è sempre opposto alle grandi opere considerando che mangiare era ed é l'opera più grande dell'uomo.

Sosteneva che é inutile mangiare se poi bisogna defecare ciò che si é mangiato.

Le grandi Opere fanno parte del progresso e creano lavoro.

Se andiamo in Giappone o in Canada possiamo incantarci sulle grandi Opere eseguite dall'uomo.

Per l'Italia invece, l'opera più grande sarebbe di avere politici capaci e onesti da meritare il rispetto degli Italiani.

Anthony Ceresa

============================================================================

----Messaggio originale----
Da: tiziano.cardosi at gmail.com
Data: 27/12/2011 12.08
A: <economia at peacelink.it>, <ECOLOGIA at peacelink.it>
Ogg: invito al meeting contro le grandi opere inutili a Firenze, 3 e 4 marzo 2012

Ai comitati e gruppi che si pongono a tutela dell'ambiente, della società contro l'invasione delle GRANDI OPERE INUTILI e considerano il TERRITORIO UN BENE COMUNE

PROPOSTA DI MEETING
Il Comitato fiorentino che si oppone alla realizzazione dell'inutile tratto urbano di linea AV a Firenze sente il forte bisogno di avere un momento di confronto sulla situazione attuale di proliferazione di grandi infrastrutture in tutta Europa.
Le dimensioni di questo problema sono enormi e interessano parecchi punti di PIL dei paesi interessati, soprattutto dell'Italia.
Avvertiamo chiaramente la necessità di lanciare le nostre lotte in una dimensione più vasta, di collegarle alle altre perché unico è il motore malato che le genera.
Per questo proponiamo un
MEETING
DALLE GRANDI OPERE INUTILI
ALLA PROGETTAZIONE SOCIALE DIFFUSA

il 3 e 4 MARZO 2012 a Firenze.
Abbiamo pensato di articolare l'incontro in quattro momenti
Stiamo progettando di invitare esperti nelle varie discipline perché possano essere stimolo per il dibattito.
Crediamo sia indispensabile soprattutto la presenza di comitati e gruppi che lottano contro le “Grandi Opere Inutili” e propongono una diversa progettazione del territorio e della convivenza civile.
Il mondo della politica partitica e istituzionale è ormai lontanissimo dai cittadini e dai loro bisogni; è il momento di togliere dalle mani degli apprendisti stregoni che ci stanno portando al tracollo ambientale e sociale le sorti del pianeta e di chi ci vive.
Per questo vi aspettiamo al nostro



MEETING
DALLE GRANDI OPERE INUTILI ALLA PROGETTAZIONE SOCIALE DIFFUSA
Firenze, 3 e 4 MARZO 2012

Riceveremo volentieri da tutti gli interessati consigli, suggerimenti per costruire questo che deve essere un nostro momento di rilancio.







Comitato contro il Sottoattraversamento TAV di Firenze
notavfirenze at gmail.com

http://notavfirenze.blogspot.com/
338 3092948
335 1246551