[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

R: Ilva, Alcoa, Sulcis … INTERVENTO DI RISPOSTA...............



Carissimo Roberto Meregalli,


La sua recensione sui tre soggetti descritti é più che lodevole, ma non cambia di una virgola la sconcertante politica Economica Italiana.


Nella storia del nostro Paese, i grandi uomini della scienza hanno dovuto sempre recarsi all’estero per trovare il giusto apprezzamento dei loro meriti.

Più volte ho sottoposto all’attenzione del Governo Italiano una importante scoperta: economico/industriale/ambientale che migliorerebbe la situazione disastrosa nella quale ci troviamo. In risposta ricevo conferma di ricezione con trasmissione al Ministero dell’Industria dove il tutto muore.

Neanche la gentilezza di dire Egregio signore la Sua offerta non ci interessa perché noi siamo propensi al Nucleare di cui possiamo produrre anche le armi per uccidere molti piccioni con un solo colpo.

La scoperta concerne un nuovo sistema per sfruttare l’Energia Naturale da trasformare in Energia Elettrica.

Fra i beni di primaria utilità per l’uomo "l'Energia", un bene così prezioso per la qualità della vita, in parte responsabile dell’inquinamento causato dalla scelta dei sistemi convenzionali, i quali arrecano seri danni alla salute, alla perdita di concorrenza industriale e al costo crescente della vita.

A differenza di tutti i sistemi tradizionali per ricavare energia, come ad esempio:- i vari combustibili solidi liquidi gassosi, oltre al sole, al vento, le maree, le onde del mare, le cascate idriche, i soffioni, la spazzatura, i disastri del Nucleare, ect., dipendono tutti dalle disponibilità naturali, ambientali e speculative del mercato, quindi sono relativamente inaffidabili o limitatamente efficienti, oltre ad essere inquinanti in un modo o nell' altro.

La presente scoperta consiste nel produrre Energia Elettrica sfruttando la Forza di Gravità la quale è continuamente disponibile in natura (giorno e notte), fra l'altro purissima, illimitata ed anche gratuita.

Con la presente scoperta si possono creare motori industriali medi e grandi di nuova concezione ed abbinarli a generatori di corrente, pompe di acqua, di aria, o qualsiasi altra necessità di forza motrice industriale a prezzi contenuti, dove l’energia di base è naturale e gratuita.

Si prefigge una considerevole riduzione dei combustibili solidi, liquidi e gassosi nella produzione di energia elettrica, riducendo le importazioni e soprattutto i danni causati dall’inquinamento alla salute e attraverso la pioggia sulle piantagioni che rappresentano il nostro vitale sostentamento della vita.

Con la presente scoperta si possono inoltre creare Impianti di De-salinazione per quei paesi meno fortunati dove l'acqua scarseggia.

Alimentare le elettrificazioni Tranviarie, Treni, Illuminazione Stradale e quant' altro necessita di Energia pura a basso costo.

Creare Impianti mobili di Energia Elettrica da recapitare in zone impossibili o collegarli al NetWork Nazionale.

Con il suddetto sistema ridurremmo considerevolmente la nostra dipendenza dalle importazioni di greggio ed dall'uso sconsiderato dei combustibili in generale, migliorando la vita nelle nostre città, generando lavoro e occupazione.

Le conseguenze dell'inquinamento atmosferico sono certamente preoccupanti e costose non soltanto per il Sistema Sanitario Nazionale, ma soprattutto per l’uomo, intaccando le vie respiratorie, trachea, polmoni, asma, bronchiti, bronchiti cronache, sino a forme più gravi come polmoniti, enfisemi, per poi concludere con il cancro.

Apparentemente, al Governo non interessano le sorti del Paese, le Ditte che chiudono creando disoccupazione, e di conseguenza la riduzione delle entrate fiscali, il costo della vita, ecc. Essi/loro i Politici o come preferite chiamarli, si sentono al sicuro poiché gestiscono la cassa e si servono per primi.

Il progetto si sviluppa in due soluzioni, di cui una é andata in Corea e sarà sviluppata in tempi opportuni. La seconda é stata riservata al nostro Paese qualora si presentassero le opportunità di sviluppo in un ambiente politico più sociale ed umano.

Sono alla ricerca di Ditte serie disposte a finanziare il presente progetto con importanti vantaggi economici, considerando che il costo della materia prima continuamente disponibile in natura giorno e notte é gratuito, e potrebbe risolvere tantissimi problemi Nazionali.

Anthony Ceresa – a.ceresa2002 at libero.itanthonyceresa at yahoo.com –.

 

===================================================================================


----Messaggio originale----
Da: meregalli.roberto at gmail.com
Data: 21/09/2012 12.33
A: <ml-tradenews at beati.org>
Ogg: Ilva, Alcoa, Sulcis …

Ilva, Alcoa, Sulcis …
Taranto, Alcoa e Sulcis sono parole che da tempo occupano spazio sui mezzi di comunicazione: molte parole, molti appelli, molta confusione.
Senza decisioni radicali continueremo a pagare scelte sbagliate.

A chi interessa un approfondimento: http://www.martinbuber.eu/energia/newsletter/Ilva.pdf