[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: R: Ridefiniamo il nostro Patto Sociale



Il 06/07/2013 12.03, oxasza at tin.it ha scritto:
Mi sembra il modo migliore per avere dipendenti pubblici ricattabili, soprattutto quelli che si ostinano a costo di non fare carriera ad essere onesti.

Ripristiniamo invece i controlli esterni sugli Atti amministrativi : Comitato Regionale di Controllo, ruolo dei Sgretari, Corte dei conti, magistratura amminstrativa.
Oltre al fatto che per alcuni ambiti della pubblica amministrazione serve anche l'esperienza, già gli uffici pubblici non peccano di efficienza vogliamo aggiungere un ulteriore disservizio dove i lavoratori fanno quel che possono solo perchè seguono "un manuale" e magari triplicano i tempi già lunghi perchè non sanno le "scorciatoie"?
Poi sempre in alcuni ambiti serve anche qualcuno che ti segua dall'inizio alla fine.
"Buongiorno c'è Giovanna?" "No, Giovanna non lavora più qui, spieghi a me, mi chiamo Mario"
"Sa che le dico? E' la quinta volta che spiego la mia storia, a sto punto pago un privato, anche se non me lo potrei permettere, almeno non devo più perdere tempo con voi..."

Ciao,
Davide