[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Economia] Sicuro che tutti-e voi conoscete un musicista, anche in erba.....: UN'ALTRA CAMPAGNA PER LEONARD PELTIER, ULTIMI GIORNI!!!!



 

 

Carissimi    vi chiedo, per favore, di firmare e far firmare il messaggio di Amnesty International  e di inoltrare la campagna che arriva dalla Germania perché  musicisti grandi e piccoli firmino per la liberazione dell’indiano  Leonard Peltier.

Grazie e Buon anno!

amalia

 

 

Qui potete firmare tutte e tutti per Amnesty Internacional:

 

mentre questa sotto è una campagna (che arriva dalla Germania) per tutti i musicisti!! Grandi e piccoli,

Se siete musici vi invito ad aderire, sennò..... FATE GIRARE, GRAZIEEEEEEE

Andrea

 

 

Musicisti per Leonard Peltier

Credeteci, amici, è stata una decisione difficile scrivere questa lettera aperta per chiedervi il sostegno alla nostra lotta per liberare il Nativo Americano, Leonard Peltier, da molti anni in carcere.

Ci conoscete, Claudia ed io, come managers di concerti Rock a Offenbach (Germania), forse anche come musicisti, come attivisti per i diritti umani e "social workers" in infiniti sforzi per dare spinta ai giovani.  (....) Come voi forse sapete noi siamo appassionati membri del Comitato di Sostegno a Leonard Peltier in Germania. Leonard Peltier, prigioniero politico nativo americano ha adesso 72 anni, chiuso da 41 anni in carcere, da molti anni gravemente malato (cecità da un occhio, diabete, aneurisma alla aorta, alta pressione…) All'inizio di dicembre di quest'anno suo figlio di 41 anni, Paul Peltier, è morto, non ha mai visto suo padre libero. E' morto mentre era a Washington a chiedere la libertà per suo padre. Ai nostri occhi Leonard Peltier è innocente. Ho lavorato 4 anni per realizzare un documentario sul suo caso, ho fatto un lavoro di ricerca negli Usa e scritto un libro„ "One Life For Freedom – Leonard Peltier e la resistenza indigena" (solo in tedesco, Marzo 2016). Ora stanno trascorrendo gli ultimi giorni della presidenza di Obama. Potrebbe essere l'ultima possibilità per Leonard di rivedere la sua famiglia, i suoi parenti e amici, fuori di prigione. Obama puo' firmare la grazia. 

Rockstars da tutte le parti del mondo hanno firmato in passato petizioni per la libertà di Peltier. Date un'occhiata su YouTube:  https://www.youtube.com/watch?v=E-td0Q3agpU o  https://www.youtube.com/watch?v=TzLckwBZ208 or https://www.youtube.com/watch?v=dzfMQBcvkJA o https://www.youtube.com/watch?v=3dJyg9-Q4sA o a questa lista di personaggi che hanno già firmato per la sua liberazione http://users.skynet.be/kola/vips.html  (Troverete i nomi dei musicisti di questa lista e della campagna  "I will" alla fine di questa lettera. Unite il vostro nome, siete in buona compagnia ;-)

Questo ora vogliamo cheiedervi: ci fate scrivere il vostro nome nella lista di musicisti che chiedono la grazia e la libertà per Leonard peltier? Se la risopsta è "SI, lo voglio, Yes I will". Mandateci un breve messaggio email con scritto: „yes, i will“ . Noi manderemo il 10 di Gennaio 2017 la lista di nomi alla Casa Bianca. Che siate world star o giovani musicisti, professionisti o "musicisti solo per passione", – ogni nome conta. Unitevi a questo vasto movimento mondiale di musicisti che chiedono la libertà per Peltier. Per favore, please, condividete questo messaggio con altri musicisti. Vi ringraziamo. In nome della giustizia e della libertà. 

Mandate la vostra Email a lpsgrheinmain at aol.com , guardate il nostro website e seguite i progressi della campagna  http://www.leonardpeltier.de/tokata-lpsg-e-v/kampagne-musiker-fuer-leonard-peltier e seguiteci su facebook https://www.facebook.com/LPSGRheinMain

 

qui sotto, altri articoli recenti su Leonard Peltier: