[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Economia] comitato cambiamenti climatici n 4 cosa sta succedendo al clima GAS serra da allevamenti , lettera per Presidenti



 

Carissimç ,

il Comitato Cambiamenti Climatici è nato a Milano per far conoscere il problema, per diffondere che cosa ognuno di noi può fare per abbassare la CO2 e soprattutto per fare pressione sulle nostre autorità nazionali, regionali, municipali e comunali perché si impegnino concretamente sul tema.

Lunedì 10 aprile  alle ore 18 ci ritroveremo in via Marino 7 per continuare ad elaborare una piattaforma di proposte concrete con cui interagire con le autorità. Il 20 marzo abbiamo pensato alle azioni concrete sulla mobilità sostenibile.

Nelle tre precedenti spedizioni vi abbiamo fatto  conoscere il rapporto ISPRA sulla valorizzazione del terreno anche incolto, il PAES piano di Azione per l’Energia Sostenibile , un’iniziativa della Commissione Europea (Patto dei Sindaci) alla quale anche Milano ha aderito, le decisioni di Cop 21 e Cop 22,  vi abbiamo spedito due   volantini  “ Attivati per ridurre il tuo impatto sull’ambiente”, uno per adulti, uno per ragazzini,  vi abbiamo proposto di scrivere alle imprese per ridurre i rifiuti e di scrivere ai presidenti della Repubblica, del Consiglio, del Senato e della Camera perché prendano provvedimenti in merito ai cambiamenti climatici.  ( potete richiederli, rispondendo a questa mail)

Oggi vi proponiamo   1 ------ Cosa sta succedendo al clima   dal sito www.italiaclima.org dell’associazione Il movimento italiano per il clima ( in allegato)    2-------  la conoscenza di quanto incidono sui cambiamenti climatici gli allevamenti  ( in allegato).          3 ------  vi chiediamo di RISCRIVERE  al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio , ai Presidenti del Senato e della Camera in vista del G7 che si terrà a Taormina il 26-27 maggio prossimi ( in calce fac simile di lettera con le relative mail ).   Devono vedere che ci sono tanti cittadini preoccupati per i CC e che sono attenti a quanto viene deliberato al riguardo.  

Fate circolare   Grazie

Per il Comitato Cambiamenti Climatici della città metropolitana di Milano

Vincenzo Arzente, Maria Carla Baroni, Donatella De Col, Angelo Gaccione,  Massimo Gatti, Rolando Mastrodonato, Amalia Navoni, Veronica Tarozzi

 

Per info Amalia Navoni  Tel 02.38002691       amalia.navoni at fastwebnet.it

Xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Egr. Presidente della Repubblica, 

Egr. Presidente del Senato,  

Egr  Presidente della Camera,

egr. Presidente del Consiglio dei Ministri,

nel novembre 2016   si è chiusa ufficialmente la Conferenza Onu sul clima di Marrakech. Il risultato di questa Cop 22 è che i 197 stati partecipanti, tra cui l’Italia, si sono impegnati  a definire entro dicembre 2018 il regolamento per l'attuazione dell' Accordo di Parigi. Il testo dovrà contenere le modalità con le quali saranno monitorate le azioni volte alla riduzione dei gas serra. Inoltre i paesi ricchi dovranno lavorare perché entro il 2020 sia varato il Green Climate Fund per sostenere i Paesi in via di sviluppo nella lotta contro il surriscaldamento globale e le conseguenze dei cambiamenti climatici.

Siamo preoccupati perché nell’ultima  Legge Finanziaria varata non vi è traccia di misure che riguardino incentivi per la riqualificazione energetica,  che riguardino  Iva ridotta per i prodotti a basso impatto ambientale,  il recupero dei terreni agricoli abbandonati,  un fondo nazionale per le bonifiche.                  Inoltre viene sottovalutato il peso dell’agricoltura industriale e dell’allevamento intensivo nel calcolo delle emissioni.  Al riguardo occorre prendere seri provvedimenti perché   il solo allevamento intensivo è responsabile del 14,5 % del totale delle emissioni, più dell’intero settore dei trasporti.

Dal G7  che si terrà  a Taormina  il 26-27 maggio prossimi ci aspettiamo una presa di posizione forte, condivisa e da attuarsi nell'immediato. 

Noi associazioni e cittadine/i della città metropolitana di Milano , riunite/i nel Comitato Cambiamenti Climatici, stiamo facendo la nostra parte sensibilizzando i cittadini  con volantini e riunioni sul tema.

Distinti saluti

Nome Cognome città

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Mail: presidente.repubblica at quirinale.it; infopoint at senato.it ; pietro.grasso at senato.it ; laura.boldrini at camera.it; gentiloni at governo.it ,   centromessaggi at governo.it

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

 

 

Allegato Rimosso
Allegato Rimosso