[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: [Economia] Fwd: Re: Dossier "I padroni della notizia"



Premesso che oggi è il 1° di aprile, quindi si può anche avere uno spirito 'scherzoso' nell'affrontare le questioni.... Trovo molto curioso (in realtà me lo aspettavo) che ad una richiesta di informazioni educata e pertinente al tema della mailing list ci vogliano più di 36 ore per avere una risposta (siamo nel 2017, non nel 1997.... La tecnologia che ci sta a fare?!?), mentre ad un Fwd un po' provocatorio ci siano state ben 3 risposte nel giro di 30'.....

Grazie per l'indicazione della mailing list, cmq già lo sapevo.

Cordiali saluti.
Sara
Il giorno 1 apr 2017, alle ore 17:48, Davide Bertok <davide at bertok.it> ha scritto:
Magari aspettare un pò di giorni per avere una risposta no eh?
Ci sono anche persone che non leggono ogni giorno, oppure che leggono le email solo al lavoro e non da casa (si, ci sono pure quelli che poi non hanno uno smartphone ma solo un telefono normale quindi non leggono le email in tempo reale...)
Io purtroppo non posso aiutarti, non ho fatto una scelta "etica" in fatto di telefonia.
E risparmiati per favore giudizi come "maleducazione", alcuni non avranno risposto perchè non avranno niente da dire lasciando che parlino altri, io ti ho risposto adesso semplicemente perchè "ti ho letto solo adesso".
Ti consiglio inoltre anche la mailing list di peacelink "consumo critico", anche se però sono alcuni anni che nessuno vi scrive più (però potrebbero leggerti...)

Ciao,
Davide

Il 01/04/2017 16:37, Sara A. [Alice in Wonderland] ha scritto:
"Grazie" per non avermi risposto...

Visto e considerato il modus operandi del gruppo, trovo che sia meglio trovare altrove informazioni di natura economica.

Maleducazione a parte, non ricevere risposta è decisamente avvilente.

Buona vita... "gruppo"...

Il giorno 31 mar 2017, alle ore 09:05, "Sara A. [Alice in Wonderland]" <ethicallycorrect at riseup.net> ha scritto:
Buongiorno.

A proposito di telecomunicazioni: voi della mailing list di Peacelink, che scelta avete fatto per quanto riguarda la telefonia mobile?
Io avevo recentemente cercato di contattare Livecom per avere una sim, ma sembrano essere spariti nel nulla..... Non ho ricevuto nessuna risposta....

Avete qualche suggerimento?!?
Grazie per la cortese attenzione.

Cordiali saluti.


Sara
Il giorno 31 mar 2017, alle ore 07:54, Viviana Vivarelli < economia at peacelink.it> ha scritto:
Pensate solo a questo: Tiscali è l’editore de L’Unità – il quotidiano del principale partito ‘di sx’ del Paese, il Pd – che risulta pertanto a un solo grado di separazione da Milano Finanza e Capital (attraverso Uckmar); e a due gradi di separazione (lo stesso Uckmar e Carfagna), dalla Mediolanum di Berlusconi.
Corsera, Fiat, Pirelli, Telecom Italia, Mediobanca, Intesa ecc. sono tutti gruppi di potere collegati fra loro. Grande finanza, banche, assicurazioni, telecomunicazioni, cementifici, acciaierie, pneumatici, immobili, moda, elettrodomestici: non c’è praticamente nessun settore del made in Italy che non possa dire la sua sui contenuti e sulla posizione della stampa. E si finge di non vederlo? Ma andiamo….! Ma che informazione libera può venire da costoro??? Le notizie pubblicate saranno quelle che non infastidiscono nessuno. Cronaca nera, pettegolezzi politici e non, pochissimo approfondimento e quasi nessuna inchiesta, notizie dall’estero estremamente limitate, e solo quando non se ne può fare a meno.

viviana vivarelli

Il giorno 30 marzo 2017 22:30, amalia.navoni <amalia.navoni at fastwebnet.it> ha scritto:

 

Vi giro il link dell’ interessante dossier sulla proprietà dei maggiori quotidiani nazionali, messo a punto dal Centro Nuovo Modello di Sviluppo.

Cari saluti

Amalia

PS: per chi non lo sapesse il coordinatore del CNMS è Francesco Gesualdi, ex alunno adottato da don Milani che lo chiamava “Francuccio”

 

Da: Gesualdi Francesco [mailto:coord at cnms.it]
Inviato: mercoledì 29 marzo 2017 16:06
A: destinatari nascosti:
Oggetto: Dossier "I padroni della notizia"

 

Segnalo il dossier  "I padroni della notizia", viaggio nella proprietà dei maggiori quotidiani nazionali. Il dossier, messo a punto dal Centro Nuovo Modello di Sviluppo, descrive chi controlla l'informazione e fa  capire come potere economico, potere mediatico e potere politico convergano, purtroppo, nelle mani di poche famiglie. Il dossier è scaricabile al link  http://www.cnms.it/attachments/article/178/CNMS-dossier-quotidiani.pdf

Grazie per la diffusione.
Un cordiale saluto
Francesco Gesualdi

-- 
Centro Nuovo Modello di Sviluppo
Via della Barra 32
56019 VECCHIANO (PIsa)
Italy
tel. 050826354
fax 050827165
e-mail: coord at cnms.it
web: www.cnms.it


Lista Economia
Per iscriversi o cancellarsi dalla lista:
http://www.peacelink.it/mailing_admin.html

Lista Economia
Per iscriversi o cancellarsi dalla lista:
http://www.peacelink.it/mailing_admin.html


Lista Economia
Per iscriversi o cancellarsi dalla lista:
http://www.peacelink.it/mailing_admin.html



Mail priva di virus. www.avast.com

Lista Economia
Per iscriversi o cancellarsi dalla lista:
http://www.peacelink.it/mailing_admin.html