[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Ecuador: Ex presidente Bucaram è a Panama. Fuori dal Paese.



Ricordo che il rientro dell'ex presidente è stata una delle cause della rivolta contro Gutierrez.  F.L.

EX-PRESIDENTE BUCARAM A PANAMA DOPO SOGGIORNO IN PERÚ

Politics/Economy Politics/Economy, Brief

Sarebbe tornato a Panama, dove è rimasto negli ultimi otto anni (a parte una parentesi di una ventina di giorni), l?ex-presidente della Repubblica Abdalá Bucaram Ortiz, detto ?El loco? (?Il pazzo?), al potere dal 10 agosto 1996 al 6 febbraio 1997 (per 186 giorni e 31 minuti complessivi), poi riparato in esilio nel Paese centroamericano per sfuggire all?arresto per l?accusa di corruzione. Lo ha reso noto la polizia nazionale peruviana spiegando che l?ex-capo dello Stato ecuadoriano sarebbe rientrato a Panama ieri viaggiando su un volo commerciale dopo aver chiesto asilo politico presso l?ambasciata panamense a Lima. Con lui, secondo la polizia peruviana, hanno viaggiato suo figlio, Jacobo Abdala Bucaram Mollet, i suoi fratelli Gustavo Javier Abdala Ortiz e Adolfo Bucaram Ortiz, e una quinta persona, Hugo José Quevedo Moreno; tutti sarebbero entrati in territorio peruviano il 22 aprile scorso tra le 23:00 e le 24:00, secondo quanto indicato dai rapporti di polizia, passando dalla frontiera settentrionale nel punto di Aguas Verde. Dopo aver ottenuto un permesso di soggiorno della durata di 15 giorni, i cinque avrebbero raggiunto Lima in automobile, chiedendo assistenza all?ambasciata panamense. Bucaram è uno dei personaggi più controversi della storia ecuadoriana recente oltre che una delle cause che hanno scatenato la recente rivolta in Ecuador, con la successiva rimozione dal potere del presidente della Repubblica Lucio Gutiérrez. Il 1° aprile Bucaram era stato prosciolto dall?accusa di corruzione da una sentenza del presidente della Corte suprema di giustizia, Guillermo Castro, a causa di presunti vizi formali e procedurali nel processo intentato a suo carico. Rientrato il 2 aprile in patria, era tornato nella nativa Guayaquil promettendo un prossimo impegno in politica ai suoi sostenitori. L?opposizione e la Procura della Repubblica avevano accolto con disapprovazione la sentenza di Castro, da anni amico personale di Bucaram; quest?ultimo era legato politicamente all?ex-presidente Gutiérrez.[LL]


Nuovo Yahoo! Messenger E' molto più divertente: Audibles, Avatar, Webcam, Giochi, Rubrica? Scaricalo ora!